QR code per la pagina originale

Facebook, bandiere delle nazioni nei profili

Facebook permette, adesso, a tutti gli iscritti di inserire le bandiere delle nazioni sulla foto del proprio profilo.

,

Facebook ha introdotto, adesso, una nuova possibilità di personalizzazione del proprio profilo. Il social network permette a tutti gli iscritti di poter aggiungere sulla foto del proprio profilo la bandiera del proprio paese senza che questa operazione sia collegata a qualche evento speciale come avveniva in passato. Il social network, infatti, è solito offrire particolari effetti e filtri da applicare al profilo quando sopraggiunge un evento particolare. Ma adesso, gli utenti avranno a disposizione circa 200 bandiere da poter abbinare in ogni momento alla foto del proprio profilo.

Utilizzare questa novità è assolutamente banale. Gli iscritti dovranno semplicemente recarsi nella pagina di personalizzazione della foto del loro profilo e cercare la bandiera del proprio paese. Per l’Italia è necessario cercare “Italy”. Una volta impostato il nuovo frame esso si sovrapporrà all’immagine del profilo. Come al solito questa modifica potrà avere una durata limitata nel tempo o essere definitiva. La scelta sta all’utente. Le bandiere nel profilo sembrano allinearsi con il nuovo manifesto di Mark Zuckerberg che punta a trasformare Facebook in una piattaforma per una comunità globale unificata, ma questa modifica rischia di creare una spaccatura tra le persone soprattutto in casi di discussioni su temi politici e sociali.

In ogni caso questa novità va accolta positivamente in quanto aiuta anche ad identificare eventuali persone estranee all’interno delle discussioni. Inoltre, in caso di eventi particolarmente drammatici, l’utilizzo delle bandiere può anche servire come simbolo di unità quando persone provenienti da diversi luoghi uniscono le forze per raggiungere il medesimo obiettivo.

Fonte: The Next Web • Immagine: The Next Web • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni