QR code per la pagina originale

Google: Messenger diventa Messaggi Android

L'applicazione Messenger di Google cambia nome e diventa Messaggi Android, puntando sull'adozione dello standard Rich Communications Services.

,

Google ha rilasciato inizialmente l’applicazione Messenger ai tempi del Nexus 6, come alternativa a Hangouts per la gestione di SMS e MMS. Più di recente il gruppo di Mountain View ha scelto di puntare su Allo come piattaforma per la messaggistica istantanea e Messenger ha di conseguenza assunto ancora maggiore importanza. Oggi l’app cambia nome, diventando Messaggi Android.

Non si tratta di una modifica fine a se stessa, ma attuata con lo scopo di abbracciare al meglio la tecnologia RCS (Rich Communications Services) che cerca di evolvere i tradizionali SMS offrendo funzionalità oggi disponibili solo in servizi come WhatsApp o Telegram. Inoltre, più di venti produttori hanno annunciato che preinstalleranno Messaggi Android come client per la gestione di SMS e MMS sui loro dispositivi. Ecco l’elenco completo (da notare l’assenza di Samsung): LG, Motorola, Sony, HTC, ZTE, Micromax, Nokia, Archos, BQ, Cherry Mobile, Condor, Fly, General Mobile, Lanix, LeEco, Lava, Kyocera, MyPhone, QMobile, Symphony e Wiko. A questi si aggiungeranno gli smartphone della linea Pixel e quelli Android One. Ecco la descrizione dell’app fornita su Play Store.

Rimani in contatto con amici e parenti. Messaggi Android è un’app per le comunicazioni che ti consente di inviare e ricevere SMS e MMS su qualsiasi telefono e molto altro. Puoi anche inviare ai tuoi contatti SMS di gruppo, le tue foto e i tuoi video preferiti e persino messaggi audio.

Il supporto allo standard RCS consentirà anche alle aziende di comunicare con i loro clienti o utenti in maniera più efficace rispetto a quanto avvenuto fino ad oggi via SMS. Le prime che ne stanno testando le potenzialità sono GameStop, Time, Virgin Trains e Walgreens.

Un esempio dei messaggi RCS che le aziende possono inviare ai loro utenti e clienti, un passo in avanti rispetto ai tradizionali SMS

Un esempio dei messaggi RCS che le aziende possono inviare ai loro utenti e clienti, un passo in avanti rispetto ai tradizionali SMS (immagine: Recode).

Di seguito, invece, le novità introdotte dalla versione, già disponibile anche in Italia.

  • Un nuovo nome! Messenger ora p Messaggi Android, l’applicazione di messaggistica sviluppata per Android;
  • correzione di bug e miglioramenti alla stabilità;
  • autenticazione più semplice per le funzionalità supportate dagli operatori.

Fonte: Messaggi Android su Google Play • Via: Recode • Notizie su: