QR code per la pagina originale

iOS 10.2.1 limita i blocchi di iPhone 6 e 6S

L'ultimo aggiornamento di iOS 10 riduce notevolmente gli spegnimenti improvvisi di iPhone 6 e iPhone 6S: ecco tutte le statistiche rese note da Apple.

,

Arriva una buona notizia, per i possessori di uno smartphone delle linee iPhone 6 e iPhone 6S affetto da spegnimenti improvvisi. Apple ha infatti confermato come l’aggiornamento a iOS 10.2.1 risolva la problematica per la gran parte dei clienti, senza nessun altra necessità d’intervento da parte degli stessi utenti. L’upgrade in questione è stato rilasciato lo scorso 23 gennaio ed è disponibile sia tramite la sezione “Aggiornamento Software” del dispositivo, nel menu “Generali”, oppure collegando lo stesso a iTunes.

Stando a quanto l’azienda avrebbe rivelato alla redazione di TechCrunch, iOS 10.2.1 avrebbe ridotto dell’80% gli spegnimenti improvvisi di iPhone 6S e del 70% per iPhone 6. Nel mentre, la società ha specificato come simili blocchi non siano connessi a questioni di sicurezza per l’utente e, non ultimo, come il gruppo abbia incluso delle feature di riavvio anche in assenza di un collegamento alla presa elettrica.

Con iOS 10.2.1, Apple ha raggiunto dei miglioramenti per ridurre la frequenza degli spegnimenti in attesi, che un piccolo numero di utenti iPhone ha sperimentato con i loro device. iOS 10.2.1 mostra come già il 50% dei device iOS abbia effettuato l’upgrade e i dati diagnostici che abbiamo ricevuto mostrano come, per la piccola percentuali di utenti che ha subito il problema, vi sia una riduzione dell’80% per iPhone 6S e del 70% per iPhone 6. Abbiamo inoltre incluso la possibilità che il telefono si riavvii senza la necessità di connessione alla rete, in caso l’utente dovesse comunque imbattersi in uno spegnimento improvviso. È importante notare come questi spegnimenti improvvisi non siano questioni di sicurezza, ma comprendiamo come possano possano essere di disagio e vogliamo risolverli il prima possibile. Se un utente dovesse notare qualsiasi problema con il proprio device, può contattare AppleCare.

Secondo quanto reso noto, alcuni iPhone si spegnerebbero improvvisamente per via di una tensione d’alimentazione non costante, soprattutto in caso di batterie non recenti: il sistema operativo, di conseguenza, spingerebbe lo stop del device a scopo cautelativo. Con il nuovo aggiornamento per iOS, tuttavia, Apple ha migliorato la gestione dell’approvvigionamento energetico, rendendo gli improvvisi blocchi molto meno frequenti. Nei prossimi giorni, invece, iOS 10.2.1 mostrerà degli avvisi in caso la batteria fosse da sostituire, permettendo così agli utenti di organizzarsi per tempo.