QR code per la pagina originale

Windows 10, Microsoft al lavoro su Redstone 3

Microsoft si è messo al lavoro su Redstone 3, il prossimo step di Windows 10 che arriverà alla fine dell'anno; la prima build è stato identificata in rete.

,

Al rilascio di Windows 10 Creators Update manca probabilmente poco più di un mese e visto che il lavoro di sviluppo è vicino alla conclusione, Microsoft avrebbe già iniziato a volare pagina, dando via allo sviluppo dello step successivo del suo sistema operativo, quello che è conosciuto con il nome in codice di Redstone 3. Un nuovo major update che la casa di Redmond ha confermato che arriverà per tutti entro la fine dell’anno in corso.

Secondo il sito BuildFeed che monitora tutte le build di Windows, Microsoft avrebbe già predisposto la primissima build di Windows 10 Redstone 3. Secondo questo sito, infatti, la build 15141 dovrebbe essere la prima della nuova generazione di Windows 10. BuildFeed, purtroppo, non può fornire altre informazioni sul contenuto di questa nuova build. Sicuramente Microsoft condividerà tutte le novità di Redstone 3 all’appuntamento Build 2017 previsto per il mese di maggio, tuttavia è già possibile fare alcune ipotesi sulle novità che arriveranno.

Sicuramente Redstone 3 offrirà la nuova funzionalità “My People” che doveva arrivare con Creators Update ma che è stata rimandata dalla casa di Redmond all’aggiornamento successivo. Inoltre, si sussurra che con Redstone 3 potrebbe debuttare anche “Project Neon” che introdurrà una nuova interfaccia utente per il sistema operativo. I primi a poter metetre le mani su queste ed altre novità saranno gli iscritti al programma Windows Insider.

Con l’appuntamento di Build 2017 per maggio, le prime build Redstone 3 potrebbero essere rilasciate per gli Insider verso la fine di quel mese o nei primi giorni di giugno.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,