QR code per la pagina originale

MWC 2017: ZTE Gigabit Phone, Blade V8 Mini e Lite

ZTE, al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, svela i nuovi ZTE Blade V8 Mini, ZTE Blade V8 Lite ed il concept ZTE Gigabit Phone.

,

ZTE al Mobile World Congress 2017 di Barcellona è stato protagonista grazie ai suoi tre nuovi dispositivi Android: ZTE Gigabit Phone, ZTE Blade V8 Mini e ZTE Blade V8 Lite. Il primo smartphone è sostanzialmente un concept ma molto particolare perché grazie alla tecnologia Pre5G Giga+ MBB è teoricamente capace di effettuare download alla velocità di 1Gbps. Tutta questa velocità è possibile grazie all’utilizzo del processore Qualcomm Snapdragon 835 che dispone del nuovo modem Snapdragon X16 LTE che grazie a specifiche scelte tecniche permette prestazioni 10 volte superiori a quelle delle normali reti LTE.

Grazie a questa velocità, gli utenti potranno accedere ad un mare di opportunità in più. Si pensi, per esempio, ai filmati in streaming, alle soluzioni VR notoriamente molto pesanti, allo scambio di dati sul cloud e moltissimo altro ancora. Ci sarà, comunque, da aspettare un po’ per vedere in commercio questo smartphone visti i problemi di approvvigionamento del nuovo processore che sino a quasi metà anno sarà praticamente un’esclusiva di Samsung. Trattasi, comunque, di un progetto molto interessante che svela tutte le potenzialità che avranno i dispositivi mobile nel prossimo futuro, soprattutto quando tra un pio di anni arriveranno le vere e proprie reti 5G.

ZTE Blade V8 Mini

Trattasi della prima vera novità del produttore cinese. ZTE Blade V8 Mini è uno smartphone di fascia medio/bassa che si caratterizza per un display da 5 pollici HD. Cuore pulsante un processore Qualcomm Snapdragon 435 abbinato a 2GB di memoria RAM e 16GB di storage espandibile attraverso memorie microSD. Nonostante non sia un prodotto di fascia alta, il comparto multimediale è molto interessante. Posteriormente spicca una doppia fotocamera, la prima con ottica da 13MP e la seconda da 2MP in grado di scattare foto di buona qualità. Frontalmente, per i selfie, un sensore 5MP.

Ovviamente non mancano tutti quei sensori e sopporti immancabili come il 4G, il sensore per le impronte posteriore, WiFi, Bluetooth e GPS. Buona l’autonomia grazie alla batteria da 2800 mAh. Sistema operativo Android 7 Nougat con interfaccia MiFavor 4.2.

ZTE Blade V8 Lite

Trattasi di un dispositivo di fascia bassa con schermo da 5 pollici HD, processore MediaTek, 2GB di RAM e 16GB di flash storage espandibile. Posteriormente spicca un’ottica da 8MP, mentre davanti, per i selfie, una da 5MP. Batteria da 2500 mAh, Android 7.0 Nougat e interfaccia MiFavor 4.2.

Non ancora note le disponibilità ed i prezzi di questi due smartphone Android di ZTE.

Fonte: ZTE • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni