QR code per la pagina originale

MWC 2017: Porsche Design Book One ufficiale

Al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, Porsche Design annuncia Book One, un convertibile Windows 10 che si pone in concorrenza con il Surface Book.

,

Porsche Design sfida Microsoft con il suo Book One, un convertibile Windows 10 presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona che si pone in diretta competizione con il Surface Book. Trattasi di un computer estremamente sofisticato che grazie allo schermo touch ed alla tastiera scollegabile può essere sfruttato anche come un tablet pc, proprio come il prodotto della casa di Redmond.

Trattandosi di un prodotto firmato da Porsche Design c’è grande cura sia sul fronte del design che sui materiali utilizzati. Il Book One, infatti, fa largo impiego dell’alluminio per donare all’insieme non solo un aspetto elegante ma anche una grande sensazione di solidità e di qualità. Ma il Porsche Design Book One non è solo apparenza perché è anche tantissima sostanza. La sua scheda tecnica è effettivamente molto impressionante. Il display IPS presenza una diagonale da 13,3 pollici 16:9 con risoluzione QHD+ (3200 x 1800 pixel). Motore di questo convertibile Windows 10 il potente processore Intel Core i7-7500U di settima generazione abbinato a ben 16GB di memoria RAM ed ad un SSD da 512GB.

La scheda tecnica continua con due USB Type-C, due USB Type-A 3.0 e una porta USB Type-C 3.1 (Thunderbolt 3). Presente anche una fotocamera da 5MP compatibile con Windows Hello. Presente anche un comodo pennino con 2048 livelli di pressione con cui interagire a schermo proprio come nei convertibili della linea Surface.

Secondo Porsche Design, Book One dovrebbe garantire un’autonomia sino a 14 ore d’utilizzo. Particolarità, la tastiera retroilluminata, oltre a poter essere scollegata può anche essere ruotata di 360 gradi per utilizzare il PC in modalità tablet senza dove ogni volta staccare la tastiera.

Tanta qualità, ovviamente si paga. Porsche Design Book One costa 2795 euro, molto ma il suo prezzo è allineato con quello della declinazione più performante del Surface Book.

Commenta e partecipa alle discussioni