QR code per la pagina originale

TIM Special diventa TIM MAXXI

TIM ha iniziato ad avvisare i clienti che TIM Special diventerà TIM MAXXI; dal 3 aprile 400 minuti, 400 SMS e 4GB a 12 euro ogni 4 settimane.

,

TIM ha iniziato ad informare i suoi clienti in possesso del profilo tariffario TIM Special di una variazione contrattuale molto importante. A partire dal 3 aprile, infatti, TIM Special diventerà TIM MAXXI. Questo comporterà un aumento del canone di due euro a fronte, però, di un regalo di 2GB di internet in più da consumare attraverso il proprio smartphone.

Nello specifico, oggi, TIM Special offre 400 minuti di chiamate verso tutti, 400 SMS e 2GB di traffico dati ogni 4 settimane o 28 giorni. Il tutto a 10 euro. A seguito di questa rimodulazione, il canone passerà a 12 euro, sempre ogni 4 settimane o 28 giorni con la differenza che gli utenti potranno contare su di 2GB di internet in più. Un piccolo extra per addolcire la pillola di questo aumento tariffario. In ogni caso, i clienti potranno decidere di non accettare la rimodulazione recedendo dal contratto, magari passando ad un altro operatore senza incorrere in alcuna penale. Il recesso senza vincoli potrà essere effettuato entro il prossimo 3 aprile.

Modifica delle condizioni contrattuali. Dal primo rinnovo successivo al 03/04/17 la tua TIM Special diventa MAXXI: si arricchisce di 2 GB Extra e avrà un costo di 2 euro in più ogni 4 settimane. Finiti i Giga, potrai continuare a navigare fino al rinnovo successivo solo attivando l’offerta dati aggiuntiva più adatta alle tue esigenze. Hai diritto entro il 03/04 di recedere senza penali con i consueti canali di contatto o passare ad altro operatore. I 2 GB Extra sono disponibili già da oggi senza costi aggiuntivi. Modifiche determinate dall’esigenza di rendere omogenea l’offerta TIM. Per info chiama il 409160.

Trattasi di una delle ultime rimodulazione che stanno colpendo i clienti TIM. Una delle più controverse è stata annunciata proprio poco tempo fa e prevede che anche i contratti di rete fissa passino al rinnovo ogni 4 settimane o 28 giorni.