QR code per la pagina originale

MWC 2017: Panasonic Toughbook CF-33 con Windows 10

Il Toughbook CF-33 di Panasonic è un dispositivo ibrido 2-in-1 rugged con telaio in lega di magnesio, display da 12 pollici e processore Intel Core i5.

,

Panasonic ha presentato al Mobile World Congress 2017 di Barcellona il nuovo Toughbook CF-33, ibrido 2-in-1 basato su Windows 10 che rappresenta il culmine di 20 anni di innovazione nella progettazione di computer rugged. Il tablet con tastiera staccabile è quindi indirizzato agli utenti che cercano il massimo in termini di prestazioni, resistenza e produttività. Il dispositivo sarà in vendita nel secondo trimestre.

Il Toughbook CF-33, come i precedenti CF-31 e CF-20, possiede un telaio in lega di magnesio con certificazione IP65 e resistenza alle cadute da un’altezza di 120 centimetri. Lo schermo da 12 pollici con risoluzione di 2160×1440 pixel e rapporto di aspetto 3:2 può essere utilizzato anche con i guanti. La stilo in dotazione consente di scrivere, disegnare e firmare documenti in condizioni atmosferiche estreme, essendo certificata IP55. La dotazione hardware comprende un processore Intel Core i5-7300U, 8 GB di RAM e SSD da 256 GB. Panasonic offre anche configurazioni con 4 0 16 GB di RAM e SSD da 128 o 512 GB.

Oltre alla webcam da 2 megapixel e alla fotocamera posteriore da 8 megapixel sono presenti un’ampia scelta di porte (microSD, USB 3.0, HDMI, LAN e jack audio), alle quali si aggiungono le porte USB 3.0 (due), USB 2.0, LAN, seriale, HDMI, SD e VGA della tastiera. La connettività è garantita dai moduli WiFi, Bluetooth, GPS e LTE. Le due batterie hot swap offrono un’autonomia elevata e possono essere sostituite senza spegnere il dispositivo.

Il Panasonic Toughbook CF-33 può essere acquistato con o senza tastiera. I prezzi sono, rispettivamente, 3.552 e 2.992 euro IVA esclusa.