QR code per la pagina originale

Google Pixel 2 sarà un altro top di gamma

Al MWC 2017 di Barcellona, Rick Osterloh (numero uno della divisione hardware di Google) ha confermato che Pixel 2 sarà un altro smartphone di fascia alta.

,

Il Mobile World Congress 2017 ha chiuso i battenti da poche ore, lasciando dietro di sé una serie di annunci e novità che per dirla tutta faticano ad entusiasmare, almeno dal punto di vista dei dispositivi presentati. La kermesse di Barcellona ha però rappresentato anche l’occasione perfetta per guardare al futuro, con i primi dettagli trapelati sui progetti di aziende come Google.

Rick Osterloh, ex Motorola e oggi alla guida della divisione hardware del gruppo di Mountain View, si è lasciato sfuggire qualche informazione a proposito di Pixel 2, lo smartphone (o gli smartphone, più probabilmente) di nuova generazione per bigG. Due le certezze che emergono da quanto dichiarato alla redazione del sito AndroidPIT: la prima è che si tratterà ancora una volta di un top di gamma, mentre la seconda è che il debutto ufficiale sul mercato avverrà entro la fine dell’anno, con tutta probabilità ancora una volta nel corso dell’autunno come avvenuto con Pixel e Pixel XL.

Nessun dettaglio è invece emerso rispetto a ciò che sta causando gravi difficoltà nel rispondere alla forte domanda da parte di chi vorrebbe acquistare uno smartphone della linea. La responsabilità è quasi certamente da attribuire a intoppi che si sono verificati nella fornitura delle componenti da equipaggiare sui telefoni. Toccherà a bigG lavorare anche su questo aspetto, così da favorire la diffusione dei device.

Il colosso californiano ha dunque intenzione di mantenere la gamma al livello più alto del mercato, lasciando che siano gli altri produttori del mondo Android a soddisfare la domanda per i segmendi mid-range e low-cost. L’azienda avrà così la possibilità di sfruttare i propri dispositivi anche come piattaforma per mostrare le più recenti evoluzioni delle tecnologie mobile, come nel caso dell’Assistente Google, lanciato lo scorso anno proprio sui telefoni Pixel.