QR code per la pagina originale

Mercato indossabili, Xiaomi si avvicina a Fitbit

Nel quarto trimestre del 2016 sono stati consegnati 33,9 milioni di indossabili, la maggioranza dei quali sono stati prodotti da Fitbit, Xiaomi ed Apple.

,

Il mercato degli indossabili continua a crescere e il trend positivo proseguirà nei prossimi mesi, grazie ad un’ampia scelta di modelli per tutte le tasche. In base ai dati pubblicati da IDC, nel quarto trimestre 2016 sono state consegnate quasi 34 milioni di unità con un incremento del 17% circa rispetto allo steso periodo del 2015. Tra i principali produttori Xiaomi è quello che ha fatto registrare il migliore risultato, riducendo il distacco da Fitbit, attuale leader del settore.

La società di analisi spiega che il mercato degli indossabili era finora suddiviso tra smartwatch, in grado di eseguire app di terze parti, e semplici fitness tracker. I modelli basic iniziano ora ad offrire funzionalità più avanzate che li avvicina sempre più agli orologi digitali. Allo stesso tempo, però, gli smartwatch più recenti integrano componenti migliori e possono essere utilizzati senza collegamento allo smartphone, in quanto è presente un chip LTE. IDC ha notato inoltre la crescita di Fossil che, nei prossimi mesi, potrebbe entrare nella top 5 mondiale.

Fitbit conserva la leadership del mercato con 6,5 milioni di unità consegnate nel quarto trimestre 2016, ma la sua quota di mercato è diminuita dal 29% al 19,2%. Il dato migliore è quello di Xiaomi, che ora possiede un market share del 15,2%. Nonostante i fitness tracker siano distribuiti soprattutto in Cina, il produttore ha consegnato 5,2 milioni di unità, il doppio rispetto al 2015. Apple occupa il terzo posto con 4,6 milioni di smartwatch consegnati (+13% rispetto all’anno precedente). Agli ultimi due posti della classifica ci sono Garmin (2,1 milioni) e Samsung (1,9 milioni).

La top 5 è la stessa se si considerano le consegne complessive nel 2016. Nei prossimi mesi potrebbero esserci novità interessanti, grazie all’arrivo sul mercato di altri indossabili, tra cui LG Watch Sport, LG Watch Style e Huawei Watch 2.

Fonte: IDC • Notizie su: