QR code per la pagina originale

Nintendo Switch: l’app per il parental control

L'applicazione Filtro famiglia per Nintendo Switch, disponibile in download gratuito su Android e iOS, è dedicata al parental control della nuova console.

,

È il giorno di Nintendo Switch. La nuova console della grande N fa il suo debutto ufficiale oggi, anche in Italia, in vendita al prezzo di 329 euro. L’azienda giapponese ha pensato anche ai genitori, con il rilascio di un’applicazione mobile dedicata al parental control, ovvero pensata per monitorare e gestire l’attività dei più piccoli con la piattaforma.

L’app si chiama Filtro famiglia per Nintendo Switch ed è disponibile in download gratuito nelle versioni per Android e iOS. Queste le funzionalità offerte: monitoraggio del tempo di gioco (impostazione di un limite giornaliero e possibilità di interrompere automaticamente le sessioni al superamento), controllo dei titoli utilizzati (resoconto giornaliero e mensile dei singoli giochi con notifiche push), impostazioni di sicurezza (limitazioni in base alle età specifiche). Per poterla utilizzare il genitore o chi si occupa dei più piccoli deve disporre di un account Nintendo. Ecco la descrizione.

Filtro famiglia per Nintendo Switch è un’app gratuita che ti permette di monitorare facilmente le attività svolte dal tuo bambino con la console Nintendo Switch. Ricorda: per usare quest’app è necessario disporre di una console Nintendo Switch.

Il fatto che Nintendo abbia pubblicato un’applicazione dedicata ai genitori non deve trarre in inganno: Switch non è una console pensata esclusivamente per i bambini e per i casual gamer, come dimostra la presenza nella line-up di lancio di titoli come The Legend of Zelda Breath of the Wild e il futuro arrivo di produzioni del calibro di The Elder Scrolls V Skyrim.

L'applicazione Filtro famiglia per Nintendo dedicata al parental control della console Switch

L’applicazione Filtro famiglia per Nintendo Switch dedicata al parental control della nuova console (immagine: Play Store).

Come già detto, Nintendo Switch fa il suo esordio oggi, nel tentativo di replicare il successo ottenuto nel decennio scorso da Wii, offrendo una console ibrida che ben si adatta sia al gioco in salotto che a quello in mobilità.