QR code per la pagina originale

Il giorno di Nintendo Switch

Nintendo Switch è nei negozi: oggi il lancio della console, in contemporanea mondiale, accompagnata dai primi giochi.

,

L’attesa è finita: Nintendo Switch è tra noi. La console debutta in via ufficiale oggi, in tutto il mondo. Nota per lungo tempo con il nome in codice NX, la piattaforma mira a riportare l’azienda di Super Mario ai fasti di un tempo, forte dell’esperienza acquisita con Wii U e nel tentativo di replicare il successo ottenuto nel decennio scorso con Wii. Per raggiungere l’obiettivo è stato scelto un design ibrido, per soddisfare sia chi vuol giocare in salotto sia chi preferisce un formato portatile.

Giochi

Focalizzando l’attenzione sui giochi, il pezzo forte è senza alcun dubbio The Legend of Zelda: Breath of the Wild. La nuova avventura di Link (disponibile anche per Wii U) mostra i muscoli su Switch, fornendo un primo assaggio di ciò che la console saprà fornire ai gamer più esigenti nel corso dei prossimi anni. 1-2 Switch è invece un titolo sviluppato appositamente per mettere in luce la versatilità e le peculiarità del sistema di controllo, che si basa sull’impiego dei Joy-Con: ai player è richiesto di guardarsi negli occhi per affrontarsi in una serie di rapide e divertente sfide.

Fanno parte della line-up di lancio anche Super Bomberman R, Just Dance 2017, Skylanders Imaginators, Shovel Knight: Specter of Torment e Treasure Trove, Fast RMX, I Am Setsuna, World of Goo, Little Inferno e Snipperclips! Diamoci un taglio. Il 28 aprile toccherà invece a Mario Kart 8 Deluxe ed entro l’estate a Splatoon 2, mentre per avventurarsi nelle lande di The Elder Scrolls V: Skyrim bisognerà attendere l’autunno. La hit di fine anno sarà poi il platform Super Mario Odyssey.

Dove comprare

Il prezzo di Nintendo Switch è 329 euro, per la sola console. Almeno inizialmente non sono previsti bundle, dunque bisogna mettere in conto un ulteriore spesa per i primi giochi. All’interno della confezione sono presenti la piattaforma vera e propria (una sorta di tablet da 6,2 pollici), il dock per la connessione al televisore, due controller Joy-Con (destro e sinistro), il supporto su cui montarli per trasformarli in un joypad, il cavo di alimentazione e quello HDMI.

È possibile comprare Switch in qualsiasi negozio di videogame, nei supermercati e nelle catene di elettronica, nonché sugli store online: un elenco è consultabile sul sito ufficiale Nintendo. In alcuni casi, come messo in evidenza dai volantini dell’ultima settimana, sono state lanciate offerte e promozioni ad hoc (MediaWorld, Unieuro). Si consiglia inoltre di dotarsi di una scheda microSD, poiché il peso dei giochi in download è tutt’altro che contenuto.

Commenta e partecipa alle discussioni