QR code per la pagina originale

Vodafone rimodula gli abbonamenti Open

Vodafone pone in essere nuove rimodulazioni per i clienti dotati di partita IVA a partire dal prossimo primo aprile.

,

Dopo la variazione per le offerte di roaming internazionale extra EU per gli utenti aziendali, Vodafone ha posto in essere ulteriori rimodulazioni sempre per i titolari di partita IVA che scatteranno a partire dal prossimo primo aprile 2017. A partire, dunque, da questa data, il costo dei piani mobili in abbonamento “Open” e quello della ricarica automatica prevista per i piani ricaricabili “Zero” ed i piani voce “e.box” aumenterà di 3,50 euro ogni 4 settimane per SIM. Le nuove condizioni si applicheranno ai piani citati con SIM sottoscritte entro il 1 marzo 2017.

Tutti gli importi sono IVA esclusa. Dal 1 Marzo 2017 per 30 giorni il cliente Vodafone ha diritto di recedere dal contratto per la sua offerta ricaricabile e/o abbonamento, o di passare ad altro operatore, senza penali, chiamando il numero verde 800.195.335 e specificando come causale del recesso la modifica delle condizioni contrattuali. A partire dal 23 Aprile 2017 per i successivi 12 mesi il cliente potrà infine beneficiare di un regalo a lui dedicato: su tutte le sue SIM con piani ricaricabili “Zero” ed “e.box voce” e su tutte le SIM con piani mobili in abbonamento “Open” avrà infatti la possibilità di navigare in libertà ogni sabato (dalle 00:00 fino alle 24:00) fino ad un massimo di 2GB al giorno alla velocità 4G senza costi aggiuntivi.

Ma le rimodulazioni non terminano qui. Sempre a partire dal 1 Aprile 2017 il piano delle SIM voce che hanno 10GB ogni 4 settimane in più rispetto al traffico dati incluso nel piano base si trasformerà nel piano “+Speed 12GB”. Con +Speed 12GB il cliente avrà a disposizione 12GB di internet veloce sul suo smartphone (invece di 10GB) a soli 5 euro in più per SIM ogni 4 settimane rispetto al costo del suo piano attuale.

La prassi per un’eventuale recesso senza penali è la medesima citata per la prima rimodulazione.

Maggiori dettagli sul sito di Vodafone.

Commenta e partecipa alle discussioni
  • 06/03/2017 alle 18:49 #657212

    Questi sono dei ladri matricolati.

    Si meriterebbero che la gente chiudesse tutti i loro abbonamenti.

    Fate pubblicità alla notizia affinchè si possa dare disdetta nei termini di legge !!!