QR code per la pagina originale

Windows 10, nuovi dettagli sul Game Mode

Microsoft ha svelato altri dettagli sul Game Mode di Windows 10 che permetterà di migliorare sensibilmente la fruizione dei giochi nei PC.

,

Microsoft, con il lancio di Windows 10 Creators Update aveva annunciato che avrebbe inserito la funzionalità “Game Mode” in grado di migliorare l’esperienza d’uso nei giochi eseguiti all’interno di Windows 10. Alla Game Developers Conference di questa settimana, Eric Walston del team di Xbox, ha illustrato nuovi dettagli su come funzionerà esattamente il Game Mode. A livello del sistema operativo Windows, un gioco è solo un altro processo tra i tanti in esecuzione contemporaneamente. Con il Game Mode, Windows isolerà le risorse della CPU da destinare esclusivamente a quel processo di gioco e parallelamente ottimizzerà la GPU per dare al gioco quanta più attenzione possibile.

Dal punto di vista della CPU, il Game Mode darà al gioco la possibilità di utilizzare più Core possibili della CPU. Per esempio se un PC dispone di una CPU a otto core, sei potrebbero essere utilizzati dal gioco durante l’utilizzo del Game Mode. Windows, dunque, sposterà gli altri processi fuori da quei core che saranno utilizzati esclusivamente dal gioco. Sul fronte GPU, il Game Mode darà maggiore priorità ai giochi, riducendo la priorità degli altri processi. Tutto questo dovrebbe permettere di migliorare le prestazioni dei giochi all’interno di un computer ottimizzando, dunque, l’esperienza di gioco.

Gli utenti avranno sempre la possibilità di accendere o spegnere il Game Mode all’interno dei loro PC. In ogni caso gli sviluppatori potranno decidere se implementare nei loro giochi questa soluzione affinché il Game Mode si attivi di default nei loro titoli.

Microsoft, dunque, con Windows 10 Creators Update spinge molto sul gaming e presto gli utenti dovrebbero poter disporre di una migliore esperienza di gioco. Il prossimo step di Windows 10 è atteso al rilascio pubblico in un qualche giorno del mese di aprile.

Commenta e partecipa alle discussioni