QR code per la pagina originale

Microsoft, nuova variante del Surface Book

Microsoft ha introdotto una nuova variante del Surface Book con processore Intel Core i7, 16 GB di memoria RAM e 1TB di SSD a 2999 dollari.

,

Lo scorso ottobre, Microsoft aveva annunciato l’introduzione di una nuova variante del suo ibrido Windows 10 Surface Book caratterizzata dal processore Intel Core i5, 8 GB di RAM e 512GB SSD, al prezzo di 1999 dollari. Adesso, a circa 18 mesi da quando questo interessante dispositivo è stata annunciato per la prima volta, la casa di Redmond ha introdotto una nuova ed inedita variante.

La nuova declinazione del Surface Book è offerta a 2999 dollari ed offre un processore Intel Core i7 di sesta generazione con 16 GB di memoria RAM e 1TB di SSD. Trattasi di una configurazione molto simile a quella del top di gamma proposto al prezzo di 3199 dollari. Quello che differenzia il top di gamma da questa nuova configurazione è la mancanza di una GPU dedicata. Nonostante si tratti di una nuova variante appena inserita, all’interno del Microsoft Store è data non ancora disponibile. Probabilmente lo sarà a breve. Questa nuova versione è la terza a disporre del più potente processore Intel Core i7. Il nuovo modello, purtroppo, sarà acquistabile solamente all’interno del mercato americano.

Microsoft aveva promesso il lancio del Surface Book in altri mercati all’inizio del 2017 ma, al momento, non se ne sa più nulla. In particolare, per quanto riguarda l’Italia, il Surface Book non è mai stato importato e per quanto molti clienti di Microsoft vorrebbero poterci mettere le mani sopra viste le sue interessanti qualità tecniche, la casa di Redmond non ha ancora deciso di accontentarli.

Nel corso del 2017 è attesa la presentazione della seconda generazione di questo ibrido Windows 10. Probabilmente, con il lancio del nuovo modello la casa di Redmond espanderà in maniera significativa la sua presenza all’interno dei mercati di tutto il mondo.