QR code per la pagina originale

Twitch Pulse, social feed in stile Twitter

Pulse è un social feed che visualizza tutti i contenuti (immagini, video, link, commenti, meme e GIF) pubblicati dagli streamers e da altri utenti.

,

Il popolare servizio di live streaming per giocatori, acquisito da Amazon nel 2014, diventa sempre più simile a Twitter e Facebook. Twitch ha infatti annunciato Pulse, un nuovo social feed che permette agli streamer di rimanere in contatto con i loro follower attraverso la pubblicazione di vari contenuti. Il rollout della funzionalità è in corso e sarà accessibile a tutti entro le prossimi settimane, anche tramite app mobile.

Pulse è sostanzialmente un’evoluzione dei Channel Feeds. Mentre in questi ultimi, visibili nella pagina del canale, sono mostrati solo i contenuti pubblicati dai broadcasters, Pulse è un aggregatore di post scritti da amici e follower, visualizzati sulla home page. Ovviamente i contenuti pubblicati nel Channel Feed appariranno anche in Pulse. È possibile pubblicare testo, immagini, video (YouTube, Vimeo e Twitch), highlights, link, programmazione, aggiornamenti, contest, sondaggi, meme e GIF.

I post verranno mostrati in ordine cronologico inverso (dal più recente al più vecchio). In futuro potrebbe essere scelta una visualizzazione basate sulla rilevanza dei post, ad esempio quelli più condivisi o commentati. I moderatori dei canali potranno eliminare post e commenti, mentre gli streamers avranno la possibilità di specificare quali utenti potranno aggiungere commenti ai post.

Twitch Pulse screenshot

Al momento non sono supportati hashtag e menzioni @, ma potrebbero essere aggiunti in seguito. I Channel Feeds continueranno ad esistere (e Twitch promette altre novità), ma Pulse diventerà probabilmente la modalità preferita per interagire con gli altri utenti del servizio.

Fonte: Twitch • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni