QR code per la pagina originale

Nest prepara il lancio di quattro nuovi prodotti

Nest dovrebbe annunciare una versione economica del termostato, una nuova Cam Indoor, un sistema di allarme e una campanello smart con videocamera.

,

Nest, azienda acquisita da Google nel 2014 e ora parte di Alphabet, dovrebbe annunciare quattro nuovi prodotti entro la fine del 2017 o l’inizio del 2018. L’indiscrezione arriva da alcune persone contattate da Bloomberg e ritenute affidabili, in quanto a conoscenza dei piani di Nest. Nei suoi laboratori sarebbero già disponibili prototipi di un termostato, una videocamera di sorveglianza, un campanello smart e un sistema di sicurezza.

Negli ultimi anni, Nest ha preferito migliorare le app per Android e iOS (la verifica in due passaggi è la novità più recente), piuttosto che dedicarsi alla progettazione di nuovi dispositivi. Il Nest Learning Thermostat è stato annunciato nel 2011 e aggiornato nel 2012 e nel 2015, mentre il Nest Protect è arrivato nel 2013 e aggiornato nel 2015. La Nest Cam Indoor del 2015 è derivata dalla Dropcam, mentre la Nest Cam Outdoor è la versione adatta all’esterno. Il termostato smart è sicuramente il prodotto più popolare, quindi l’azienda ha deciso di sviluppare una versione più economica.

Speciale: Nest

Secondo Bloomberg, il prezzo dovrebbe essere inferiore ai 200 dollari, 50 dollari in meno dell’attuale modello. Nest avrebbe però scelto componenti meno costosi, tra cui una ghiera in plastica. Sensori remoti abbinati al termostato consentiranno di regolare la temperatura stanza per stanza. La nuova versione dovrebbe arrivare sul mercato nel 2018. Entro l’autunno è invece previsto il lancio della Cam Indoor di seconda generazione. Uno dei miglioramenti sarà la capacità di identificare persone specifiche.

Il sistema di allarme, atteso per la fine dell’anno, sarà invece composto da un hub centrale con tastiera, vari sensori da posizionare su porte e finestre, e un portachiavi che permetterà di attivare/disattivare l’allarme. Il proprietario potrà consentire l’ingresso ad un parente o amico, utilizzando l’app mobile. Il campanello smart, che verrà lanciato nel 2018, permette invece di comunicare con l’esterno attraverso una videocamera. Le immagini in tempo reale verranno mostrate all’interno dell’applicazione.

Commenta e partecipa alle discussioni