QR code per la pagina originale

Pop.Up, il futuro della mobilità urbana

Airbus e Italdesign hanno mostrato un concept di un sistema di trasporto mudulare un po' macchina ed un po' drone per le città affollate.

,

In occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2017, Italdesign ed Airbus hanno presentato il concept di un’auto volante. Si chiama Pop.Up ed è un sistema modulare di trasporto che in un lontano futuro potrebbe rivoluzionare la mobilità nelle affollate città. Il tutto senza inquinare visto che Pop.Up è un mezzo completamente sostenibile essendo alimentato ad energia elettrica. La parola chiave di questo concept è, dunque, modularità. Pop.Up è di base una city car elettrica dalle piccole dimensioni che Airbus chiama “passenger capsule”, cioè letteralmente capsula per i passeggeri.

Questa “capsula” su quattro ruote può essere utilizzata in diverse modalità. Innanzitutto, Pop.Up è una macchina elettrica a guida autonoma. Grazie ad un sistema di gestione avanzata, le persone potranno prenotare il trasporto verso la loro destinazione. Tutto quello che dovranno fare successivamente è accomodarsi dentro l’abitacolo che offre due comodi posti e lasciare che l’auto raggiunga autonomamente la meta prefissata. Questo avveniristico modulo monoscocca in fibra di carbonio è lungo 2,6 metri, alto 1,4 metri e largo 1,5 metri. Ma se la destinazione non può essere raggiunta sulle quattro ruote, interviene un modulo aereo che permette alla capsula di spiccare il volo come un drone. La propulsione è garantita da 4+4 rotori controrotanti.

Capsula che può integrarsi perfettamente anche nei mezzi di trasporto come nei treni. L’utente può, dunque, restare all’interno della stessa capsula per tutto il viaggio, senza preoccuparsi di cambiare modalità di trasporto e godendosi il viaggio stesso potendo utilizzare interazioni in tempo reale tra il veicolo e l’ambiente urbano circostante.

Pop.Up dispone di una piattaforma digitale dotata di AI (Intelligenza Artificiale), che attingendo alle informazioni ed interpretando le preferenze dell’utente, gestisce la complessità del viaggio proponendo modalità d’uso alternative e garantendo un’esperienza di trasporto fluida e continua.

Il sistema Pop.Up punta a restituire il proprio tempo ai viaggiatori, liberandoli dall’impegno della guida, grazie a un nuovo modo di muoversi nelle città, flessibile, condiviso e adattabile, e introducendo un nuovo sistema di trasporto, centrato sull’utente stesso.

Si tratta di un progetto concreto, risultato del lavoro congiunto di Italdesign e Airbus per affrontare le sfide legate alla mobilità delle megalopoli, rendendolo accessibile alla moltitudine dei cittadini. È uno dei temi più sensibili per i viaggiatori delle grandi città di tutto il mondo. Visto l’enorme aumento del traffico previsto per il 2030, le due aziende hanno condiviso le proprie competenze tecniche per realizzare il miglior concetto di mobilità urbana sostenibile, modulare e multi-modale, dando così vita al sistema Pop.Up.

Fonte: Italdesign • Immagine: Italdesign • Notizie su: , ,