QR code per la pagina originale

Android Auto e CarPlay anche per le vetture Mazda

Anche l'automaker giapponese di Hiroshima annuncia in via ufficiale il proprio supporto alle piattaforme di Google e Apple dedicate all'infotainment.

,

Un altro nome importante del mondo automotive ha scelto di abbracciare le piattaforme di infotainment proposte dai colossi hi-tech della Silicon Valley. Questa volta di tratta della giapponese Mazda, che ha annunciato in via ufficiale l’intenzione di integrare all’interno dei propri veicoli il supporto sia ad Android Auto di Google che a CarPlay di Apple.

I vertici della società di Hiroshima non hanno rilasciato alcuna informazione in merito alle tempistiche necessarie per il lancio né a quali saranno i modelli interessati. Un portavoce ha comunque specificato che tutte le vetture equipaggiate con il sistema Connect (disponibile sul mercato a partire dal 2014) saranno compatibili, anche se in alcuni casi si renderà necessario operare un piccolo upgrade hardware. Sebbene manchino conferme in tal senso, è probabile che l’aggiornamento richiederà una spesa da parte dell’automobilista, oltre ovviamente ad una visita in concessionaria.

Fondata nel 1920 con il nome Toyo Cork Kogyo Co., l’azienda si è distinta nel corso dei decenni per l’adozione di soluzioni in controtendenza rispetto al mercato automobilistico, come quella che ha portato all’impiego di motori rotativi. Non a caso lo slogan scelto da Mazda per le proprie campagne di marketing è “Defy convention”, ovvero “Sfida le convenzioni”. L’annuncio di oggi è stato diramato in occasione dell’evento di presentazione della nuova 2017 CX-5. Questo il comunicato ufficiale, riportato in forma tradotta.

Mazda è partner di Android Auto e Carplay fin dal 2014 e non è mai stato un segreto il nostro impegno per interfacciare il sistema di infotainment Connect con queste due piattaforme. Entrambi saranno retroattivamente aggiornabili in tutti i veicoli compatibili, ma in alcuni casi sarà necessario una minima aggiunta hardware. Al momento Mazda non ha informazioni ufficiali da condividere in merito a quando sarà disponibile e a quale costo.

Fonte: Cars.com • Immagine: APISITH / Shutterstock.com • Notizie su: , ,