QR code per la pagina originale

3 Italia, LTE a pagamento per tutti

3 Italia ha comunicato che dal 18 aprile tutti i clienti ricaricabili ed abbonamento pagheranno a parte l'LTE a 1 euro al mese.

,

3 Italia si era già resa protagonista la scorsa estate di una rimodulazione che aveva toccato l’accesso alla rete 4G LTE che da gratis era diventata a pagamento e precisamente al costo di un euro al mese. Questa poco apprezzata rimodulazione aveva coinvolto progressivamente un sempre numero crescente di clienti e solo pochi, oramai, erano rimasti fuori, per lo più chi aveva attivato una promozione che includeva l’LTE gratis. Ma adesso, anche per queste tipologie di clienti il 4G sta per diventare a pagamento.

L’operatore ha iniziato a comunicare che a partire dal 18 aprile 2017 il costo di rinnovo dell’opzione 4G LTE diventa 1 euro al mese (IVA inclusa). I clienti interessati dalla modifica del prezzo dell’opzione 4G LTE riceveranno espressa preventiva comunicazione via SMS da parte dell’operatore. Ovviamente, trattandosi di una rimodulazione i clienti potranno anche non accettarla recedendo senza penali dall’opzione LTE che potrà essere disattivata. La procedura di recesso potrà essere effettuata accedendo all’Area Clienti 3 dal sito, o mediante l’App Area Clienti 3. L’opzione 4G LTE si rinnova mensilmente automaticamente.

Per i piani tariffari ricaricabili, il rinnovo mensile verrà addebitato sul credito residuo, mentre per quelli abbonamento l’addebito sarà effettuato direttamente in fattura.

Ma le rimodulazione per 3 Italia non finiscono qui perché l’opzione “Ti Ho Cercato” che invia un messaggio per ogni chiamata persa quando il telefono risulta offline, aumenta di prezzo.

A partire dal primo di maggio quest’opzione costerà 1,50 euro al mese al posto degli attuali 90 centesimi di euro. Opzione che, comunque, può essere disattivata in ogni momento senza alcun costo aggiuntivo.

Fonte: Mondo 3 • Via: Mondo 3 • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni