QR code per la pagina originale

iPhone 8: schermo meno curvo degli Edge Samsung

Giungono nuove conferme sullo schermo curvo di iPhone 8, ma l'arrotondamento sarà molto meno evidente rispetto agli esemplari Edge del rivale Samsung.

,

Emergono nuove indiscrezioni sullo schermo di iPhone 8, device secondo alcuni chiamato invece iPhone Edition, lo smartphone che Cupertino potrebbe presentare a settembre in concomitanza con iPhone 7S e iPhone 7S Plus. Sebbene nei scorsi giorni sia circolata una smentita sulla possibile introduzione di uno schermo curvo, dal Giappone arrivano notizie in controtendenza: il nuovo terminale vedrà una superficie frontale arrotondata, ma meno evidente rispetto ai modelli Edge di Samsung.

La notizia arriva da Nikkei, sulla base di alcune informazioni apparentemente provenienti dai distretti produttivi di Apple. Il nuovo iPhone 8 dovrebbe incorporare uno schermo OLED da 5.8 pollici, 5.1 se non si considera la nuova Function Area, avvolto in un vetro frontale dalle finiture lievemente curve. Per via della sottigliezza del device, nonché di un form factor ridotto per la scocca, la curvatura non sarà però marcata come per il Samsung Galaxy S7 Edge, bensì solo accennata.

Così come già sottolineato, il report odierno è in contrapposizione con quanto sostenuto da IHS Markit qualche giorno fa, nel riportare l’esistenza di un iPhone Edition con display completamente flat. Ming-Chi Kuo di KGI Securities, uno degli analisti più affidabili sul conto della mela morsicata, ritiene tuttavia la previsione di uno schermo curvo sia la più probabile, anche per approfittare delle potenzialità tipiche di OLED. Non ultimo, l’esperto sottolinea la conferma di uno vetro 2.5D, evoluzione di quello leggermente arrotondato lanciato con iPhone 6 nel 2014.

Tutte queste notizie contrastanti, in realtà, potrebbero essere dovute al gran numero di prototipi che Apple avrebbe testano non solo in quel di Cupertino, ma anche fra i fornitori partner in Asia. Di recente, infatti, è emerso come il gruppo abbia lavorato su oltre 10 smartphone diversi e, solo di recente, avrebbe approvato la versione finale. iPhone 8, così come accennato in apertura, potrebbe essere presentato a settembre in concomitanza con iPhone 7S e iPhone 7S Plus. A caratterizzarlo, oltre al vetro curvo, anche una scocca con scheletro in acciaio inossidabile, nonché con sensori di identificazione direttamente inglobati nel display.

Fonte: Nikkei • Via: MacRumors • Immagine: Nebojsa Markovic via Shutterstock • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 15/03/2017 alle 18:41 #660576

    mazdegan
    Membro

    E’ ormai giunta l’ora di smetterla di prendere la gente per la parte meno nobile del nostro corpo a me non piace. Io sto ancora per grazia di Dio sull’altra sponda. Schermo curvo , meno curvo, OLED. non OLED, ormai il mercato è saturo. Trippa per gatti dicono a Roma non c’e n’è più per nessuno. Sotto il mio punto di vista da non  informatico, tecnologico e chi più ne ha più ne metta, Cupertino, stai solo esasperando la gente. Nessuno crede più a questa pubblicità pensando che aumentando o diminuendo un pixel in più su un device e aumentando la rotondità della cover  vendi. La gente, e, me lo auguro,  non è a digiuno nozionisticamente e tecnologicamente parlando di più di quanto voi  possiate credere o pensare. Dateci un taglio e tirate la catena sfornate sto Iphone 8.