QR code per la pagina originale

AMD annuncia quattro processori Ryzen 5

AMD ha presentato quattro processori Ryzen 5 con 4 e 6 core, SMT, XFR, socket AM4 e prezzi compresi tra 169 e 249 dollari, in vendita dall'11 aprile.

,

Dopo aver presentato i primi tre modelli della serie high-end Ryzen 7, AMD ha ora svelato quattro processori Ryzen 5 appartenenti alla fascia mainstream, ovvero quella indirizzata al maggior numero di utenti. A differenza dei Core i5 di Intel (quattro core e senza HyperThreading), la serie Ryzen 5 include anche CPU a sei core, tutte con Simultaneous Multi-Threading (SMT). I nuovi processori arriveranno sul mercato l’11 aprile.

I Ryzen 5 sono sostanzialmente dei Ryzen 7 con due e quattro core disattivati. Possono quindi essere installati sulle stesse schede madri con socket AM4 e chipset AMD X370, B350, A320, X300 e A300. Tutti i processori hanno il moltiplicatore sbloccato e supportano le tecnologie SenseMI. In particolare, la funzionalità Extended Frequency Range (XFR) consente di aumentare la frequenza di clock (oltre i limiti di Precision Boost), fino ad un massimo di 200 MHz. Queste sono le specifiche complete dei quattro processori Ryzen 5:

AMD Ryzen 5 spec

Durante la presentazione, AMD ha mostrato alcuni benchmark per evidenziare le maggiori prestazioni rispetto al corrispondente modello Intel. Il Ryzen 5 1600X, ad esempio, supera del 69% il Core i5-7600K nel test Cinebench nT. Ciò è dovuto alla presenza di due core in più e alla possibilità di gestire 12 thread in parallelo. I prezzi sono compresi tra 169 e 249 dollari (tasse escluse). Il catalogo dei nuovi processori verrà completato nel secondo semestre, quando arriveranno i modelli più economici (quad core) della serie Ryzen 3.

Fonte: AMD • Via: AnandTech • Notizie su: