QR code per la pagina originale

Instagram, debutta l’autenticazione a due fattori

Instagram ha annunciato che il social network supporta, adesso, l'autenticazione a due fattori che potrà essere attivata dagli utenti dall'app.

,

Instagram migliora la sicurezza offerta a tutti i suoi iscritti integrando un sistema di autenticazione a due fattori. L’annuncio arriva direttamente da Kevin Systrom, CEO del social network, che ha confermato che l’autenticazione a due fattori è disponibile per tutti gli utenti della piattaforma. Di questo sistema di sicurezza se ne è parlato molto. Instagram, infatti, aveva annunciato la volontà di implementarlo già nel febbraio 2016 ma a causa di alcuni ritardi il debutto è stato rimandato sino ad oggi.

Ma adesso, il social network fotografico può finalmente offrire un’adeguato standard di sicurezza a tutti quanti. Per attivarlo e il suo utilizzo è vivamente consigliato, gli utenti dovranno avviare l’applicazione di Instagram, entrare nel loro Profilo, accedere al menu delle opzioni presente in alto a destra e nella schermata che si aprirà sotto la voce “Account” scegliere “Autenticazione a due fattori”. A quel punto sarà possibile abilitare questa nuova opzione di sicurezza. All’atto dell’attivazione, sarà inviato un codice a 6 cifre da utilizzare per verificare la propria identità.

Instagram, debutta l'autenticazione a due fattori

Instagram, debutta l’autenticazione a due fattori (immagine: Instagram).

Instagram fornirà anche una serie di codici di backup da utilizzare per l’autenticazione in caso l’utente non fosse in grado di ricevere un SMS con il codice da inserire. Il social network, infatti, richiederà l’autenticazione con un codice inviato via SMS ogni qual volta l’utente effettuerà l’accesso da un dispositivo differente.

Per la sicurezza degli iscritti della piattaforma trattasi di un importante passo in vanti.

Fonte: Instagram • Via: The Verge • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni