QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 8, primi dettagli sul phablet

Secondo le prime indiscrezioni, il Galaxy Note 8 avrà uno schermo 4K da 6,4 pollici, SoC Snapdragon 835 e Exynos 8895, 6 GB di RAM e 256 GB di storage.

,

Tra pochi giorni verranno annunciati il Galaxy S8 e il Galaxy S8+, ma già iniziano a circolare indiscrezioni sul Galaxy Note 8, il phablet per eccellenza di Samsung che andrà ad occupare lo spazio lasciato vuoto dallo sfortunato Galaxy Note 7. Un blog cinese ha pubblicato un disegno schematico, dal quale si possono notare alcuni particolari del dispositivo, come l’elevato screen-to-body ratio e l’alloggiamento della stilo.

Il design del Galaxy Note 8 dovrebbe essere simile a quello del Galaxy S8+ con cornici molto sottili, pulsanti on-screen e una doppia fotocamera frontale, una delle quali verrebbe sfruttata per il riconoscimento facciale. Quasi certamente lo schermo “Infinity Display” avrà una diagonale maggiore (almeno 6,4 pollici) e forse una risoluzione 4K (3840×2160 pixel). Per quanto riguarda la dotazione hardware si prevedono gli stessi processori dei Galaxy S8/S8+, ovvero Snapdragon 835 e Exynos 8895, affiancati da 6 GB di RAM e 256 GB di memoria flash.

Durante lo sviluppo del Galaxy S8, Samsung aveva pensato di integrare una doppia fotocamera posteriore, ma il produttore coreano ha scartato l’idea per motivi tecnologici ed economici. La dual camera potrebbe però trovare posto nel Galaxy Note 8. Dal disegno si notano chiaramente l’alloggiamento per la S Pen, la porta USB Type-C, il jack audio da 3,5 millimetri e lo slot ibrido per microSD/SIM. I fori visibili sotto lo schermo e ai lati estremi potrebbero indicare la presenza degli altoparlanti.

Samsung Galaxy Note 8 schematics

I quattro pulsanti sono quelli per accensione (a destra), volume e Bixby (a sinistra). Il sistema operativo sarà ovviamente Android 7.1.2 Nougat. La diffusione delle informazioni è appena iniziata, quindi nelle prossime settimane arriveranno sicuramente ulteriori dettagli sul phablet.

Fonte: Phone Arena • Immagine: Photomans via Shutterstock • Notizie su: