QR code per la pagina originale

iPhone 8: lancio a settembre, ma stock limitati

Nonostante i ritardi di produzione, Apple sarebbe comunque intenzionata a presentare iPhone 8 a settembre: gli stock saranno molto limitati.

,

Si torna a parlare di iPhone 8, lo smartphone che Apple potrebbe lanciare in concomitanza dei classici iPhone 7S e iPhone 7S, secondo alcuni chiamato più semplicemente iPhone Edition. A seguito di alcuni ritardi che avrebbero coinvolto i fornitori asiatici, qualche settimana fa si è ipotizzato un possibile posticipo della linea rispetto alle classiche tempistiche di settembre. Oggi, invece, alcuni analisti di Barclays confermano il lancio nelle prime settimane del mese, seppur in quantità limitatissime.

L’indiscrezione giunge da Blayne Curtis, Christopher Hemmelgarn, Thomas O’Malley e Jerry Zhang: sulla base di informazioni provenienti dall’Asia, gli analisti prevedono un classico lancio di iPhone 8 a settembre, anche se gli esemplari disponibili potrebbero non essere in grado di soddisfare l’intera domanda iniziale. Secondo le previsioni, infatti, Apple potrebbe non essere in grado di fruire di stock sufficienti prima della fine del quarto trimestre solare del 2017.

Dalle previsioni, si stima conseguentemente un andamento di iPhone 8 simile all’attuale iPhone 7 Plus Jet Black, un device che ha richiesto diverse settimane di pazienza agli appassionati della mela morsicata, prima di poter essere consegnato agli acquirenti.

Non vi sono, invece, particolari novità sul versante hardware del dispositivo. Gli esperti di Barclays confermano un device da 5.8 pollici, infatti, probabilmente caratterizzato da una scocca in acciaio e vetro e da un display OLED, a cui potrebbero aggiungersi funzionalità di ricarica wireless. L’alimentazione senza fili, inoltre, potrebbe fare la sua apparizione anche sui rinnovati esemplari della linea iPhone 7S. Anche in questo caso, sempre in relazione allo schermo, la superficie da 5.8 pollici potrebbe essere separata in due porzioni, una da 5.1 per le classiche feature e una barra inferiore aggiuntiva, una “Function Area” in grado di ospitare sensori avanzati come la scansione delle impronte digitali.

Nel frattempo, non emerge alcuna certezza sul nome: oltre a iPhone 8 e iPhone Edition, infatti, negli ultimi giorni sono emerse anche le diciture iPhone X, per marcare i 10 anni dal primissimo smartphone Apple, ma anche iPhone Pro.