QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi 6 e Mi 6 Plus, annuncio ad aprile?

Il produttore cinese dovrebbe annunciare tre nuovi dispositivi durante un evento organizzato per l'11 aprile: Xiaomi Mi 6, Mi 6 Plus e Mi Pad 3.

,

Anche Xiaomi, come Samsung, non ha sfruttato il Mobile World Congress 2017 per annunciare il nuovo top di gamma. Il Mi 5 era stato infatti svelato all’edizione 2016 della manifestazione spagnola, ma forse il produttore ha voluto evitare una presentazione troppo ravvicinata al Mi 5s. In base alle ultime indiscrezioni, il Mi 6 dovrebbe essere annunciato nel corso di un evento previsto per il prossimo 11 aprile, insieme al Mi 6 Plus e al tablet Mi Pad 3.

Per quanto riguarda design e materiali non si prevedono molte differenze rispetto agli attuali Mi 5s e Mi 5s Plus. I nuovi smartphone avranno un telaio in alluminio e vetro, lettore di impronte ad ultrasuoni e display sensibile alla pressione. Il Mi 6 dovrebbe avere uno schermo AMOLED da 5,15 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), processore octa core Snapdragon 835, 4/6 GB di RAM e 32/62/128 GB di memoria flash. Xiaomi avrebbe inoltre scelto una fotocamera posteriore con sensore Sony IMX400 da 19 megapixel e stabilizzazione ottica a cinque assi.

Xiaomi Mi 6 Plus leak

Il Mi 6 Plus dovrebbe avere invece uno schermo AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel), processore Snapdragon 835, 4/6/8 GB di RAM e 64/128/256 GB di memoria flash. Per questo smartphone è prevista una doppia fotocamera posteriore con sensori da 12 e 20 megapixel. Su entrambi verrà sicuramente installato Android Nougat con interfaccia MIUI 8.

Il Mi Pad 3 è infine un tablet basato su Windows 10 con telaio unibody in alluminio e schermo da 9,7 pollici (2048×1536 pixel). Altre specifiche previste comprendono un processore Intel Core m3-7Y30, 8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, fotocamere da 16 e 8 megapixel, batteria da 8.290 mAh e lettore di impronte ad ultrasuoni. Xiaomi dovrebbe anche annunciare una tastiera opzionale dotata di connettore magnetico.

Fonte: Fonearena • Notizie su: