QR code per la pagina originale

Netflix abilita il download di show su Windows 10

Netflix abilita le funzioni di download anche su laptop e tablet targati Windows 10, tramite l'aggiornamento dell'app disponibile in Windows Store.

,

Non solo iOS e dispositivi Android, alcuni show di Netflix potranno essere scaricati anche su laptop e tablet aggiornati a Windows 10. È questa la piccola novità del colosso dello streaming, naturale conseguenza per il successo della funzione “Download & Go” sui dispositivi mobile. La selezione dei contenuti dovrebbe essere identica a smartphone e tablet, anche se al momento giungono report contrastanti sul catalogo.

La funzionalità è ormai da tempo nota: nel corso dell’ultimo trimestre del 2016, Netflix ha deciso di offrire il download dei propri contenuti per la visione offline, per andare incontro alle esigenze degli utenti privi di una connessione stabile, tale da garantire un flusso streaming ininterrotto. La feature è stata lanciata sui dispositivi iOS e sui device Android 4.4.2 e superiori, mentre inizialmente sono stati esclusi laptop e desktop. Con l’estensione a Windows 10, invece, anche i comuni notebook potranno sfruttare questa comoda opzione, seppur con qualche limitazione.

La novità è stata scoperta dal sito MSPoweruser, per poi essere confermata da un portavoce dello stesso colosso dell’intrattenimento:

Oggi, l’applicazione di Netflix supporta le feature di download anche sui laptop e sui tablet Windows 10. Stiamo costantemente esplorando nuovi modi per rendere disponibile la feature a più abbonati possibili, rendendo più semplice approfittare di Netflix in movimento.

Il catalogo, almeno al lancio, non comprenderà tutti i contenuti disponibili su Netflix, bensì gli show originali e alcuni prodotti di terze parti, offerti sotto licenza. Secondo quanto reso noto da MSPoweruser, al momento non sembra esservi una perfetta corrispondenza tra la disponibilità di iOS e Android con quella di Windows 10, ma potrebbe trattarsi unicamente di una questione relativa alla prima disponibilità. Il catalogo, inoltre, varia anche su base regionale, sebbene la feature di scaricamento sia già disponibile in tutto il mondo. Per approfittare della novità, è necessario scaricare l’applicazione di Netflix dal Microsoft Store o, ancora, aggiornarla all’ultima versione qualora fosse già installata sul device in uso.

Commenta e partecipa alle discussioni