QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S8+, primi test sulla batteria

In base ai primi test pubblicati online, la batteria da 3.500 mAh del Galaxy S8+ garantisce un'autonomia di 8 ore, superiore a quella del Galaxy S7 edge.

,

Il Galaxy S8+, annunciato a fine marzo insieme al Galaxy S8, possiede uno schermo Super AMOLED da 6,2 pollici (Infinity Display) con risoluzione Quad HD+ (2960×1440 pixel) e integra potenti processori octa core Snapdragon 835 o Exynos 8895. Il sito Phone Arena ha effettuato un test per verificare se la batteria da 3.500 mAh (solo 100 mAh in più rispetto al Galaxy S7 edge) offre un’autonomia adeguata all’uso giornaliero.

Secondo le misurazioni di Samsung, la carica della batteria del Galaxy S8+ dura fino a 24 ore in conversazione, fino a 15 ore in navigazione su Internet, fino a 18 ore in riproduzione video e fino a 78 ore in riproduzione MP3 con Always-On Display disattivato. In base al test effettuato da Phone Arena con un livello di luminosità dello schermo pari a 200 nit (cd/m2) e la risoluzione predefinita (2220×1080 pixel), il Galaxy S8+ vince il confronto con gli altri top di gamma Android.

Il nuovo phablet del produttore coreano offre un’autonomia di 8 ore, superando Galaxy S7 edge (7 ore e 18 minuti), Google Pixel XL (7 ore e 19 minuti), Huawei P10 Plus (7 ore e 42 minuti), Galaxy S7 (6 ore e 37 minuti) e OnePlus 3T (5 ore e 41 minuti). Il Galaxy S8+ supera di poco l’iPhone 7 (7 ore e 46 minuti), ma si posiziona alle spalle dell’iPhone 7 Plus (9 ore e 5 minuti).

Molto interessante anche il dato relativo alla velocità di ricarica. Grazie alla tecnologia Fast Adaptive Charging, la batteria raggiunge il livello del 100% in 100 minuti. Solo LG V20 (86 minuti) e OnePlus 3T (85 minuti) impiegano meno tempo, ma le batterie hanno una capacità inferiore (3.200 e 3.400 mAh, rispettivamente).