QR code per la pagina originale

Nubia Z17 mini, doppia fotocamera e 6 GB di RAM

Il nubia Z17 mini è uno smartphone con schermo da 5,2 pollici, processore octa core, 4 o 6 GB di RAM e doppia fotocamera posteriore da 13 megapixel.

,

Dopo i tre modelli di fascia media presentati a fine marzo, la sussidiaria di ZTE ha annunciato in Cina un altro smartphone Android. Il nubia Z17 mini è un dispositivo molto interessante, in quanto integra componenti solitamente presenti in prodotti più costosi, come la doppia fotocamera posteriore e 6 GB di RAM. Non è noto se lo smartphone verrà distribuito anche in altri paesi o rimarrà un’esclusiva per il mercato locale.

Nonostante il prezzo inferiori ai 300 dollari, il nubia Z17 mini possiede un telaio unibody in alluminio con uno spessore di 7,45 millimetri. Lo schermo da 5,2 pollici ha una risoluzione full HD (1920×1080 pixel) ed è protetto da un vetro 2.5D, quindi leggermente curvo lungo i bordi. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 652/653, affiancato da 4 o 6 GB di RAM e 64 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD fino a 200 GB. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1, GPS, NFC e LTE. Lo slot ibrido può ospitare due SIM (nano+micro) oppure una nano SIM e la microSD.

Per la doppia fotocamera posteriore sono stati scelti due sensori Sony IMX258 da 13 megapixel (RGB e monocromatico), un obiettivo con apertura f/2.2, la stabilizzazione ottica delle immagini e la registrazione video 4K. La fotocamera frontale ha invece una risoluzione di 16 megapixel con apertura f/2.0 e ottica grandangolare (80 gradi). Sono inoltre presente il lettore di impronte digitali e la porta USB Type-C.

Nubia Z17 mini

La batteria da 2.950 mAh supporta la ricarica rapida. Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow con interfaccia nubia UI 4.0. Il nubia Z17 mini sarà disponibile dal 13 aprile in quattro colori: nero, nero/oro, oro e rosso. I prezzi sono 1.699 yuan (Snapdragon 652 e 4 GB di RAM) e 1.999 yuan (Snapdragon 653 e 6 GB di RAM).

Fonte: Fonearena • Notizie su: