QR code per la pagina originale

Nvidia Titan Xp, scheda video più potente del mondo

Nvidia ha annunciato la Titan Xp, una scheda video di fascia alta basata sull'architettura Pascal con 3.840 CUDA Core e 12 GB di memoria GDDR5X.

,

Il chipmaker di Santa Clara ha annunciato una nuova scheda video che si colloca al top dell’offerta basata sull’architettura Pascal. Titan Xp, considerata da Nvidia come la più potente del mondo, prenderà il posto del modello Titan X presentato lo scorso anno. L’altra notizia, che verrà apprezzata dagli utenti Apple, è l’imminente rilascio dei driver per macOS. Ciò significa che le schede Pascal potrebbero trovare posto nei futuri Mac Pro.

La Titan Xp è basata sulla GPU GP102 con 3.840 CUDA Core funzionanti a 1,6 GHz, in grado di una potenza di calcolo pari a 12 TFLOP. Sono inoltre presenti 12 GB di memoria GDDR5X con bus ampio 384 bit che offrono una velocità di 11,4 Gbps e una larghezza di banda di 548 GB/s. La GPU, realizzata con processo produttivo a 16 nanometri da TSMC, integra 12 miliardi di transistor e occupa una superficie di 471 mmq. Il TDP è di 250 Watt. La scheda PCIe 3.0 occupa due slot e richiede alimentazione ausiliaria tramite i connettori da 6 e 8 pin.

La Titan Xp è stata realizzata per garantire un’ottimale dissipazione di calore, grazie alla camera di raffreddamento a vapore posizionata all’interno della struttura in alluminio pressofuso. Nvidia ha quindi ottenuto una perfetta combinazione di efficienza, progettazione e performance. Rispetto alla Titan X di precedente generazione, basata sull’architettura Maxwell, l’azienda statunitense promette prestazioni triplicate. La scheda può essere ordinata sul sito Nvidia a un prezzo di 1.349 euro.

Nvidia ha comunicato che la comunità Mac avrà presto la possibilità di accedere all’enorme potenza della Titan Xp e delle altre schede video basate sull’architettura Pascal. Nei prossimi mesi è infatti previsto il rilascio dei driver compatibili con macOS. Il Mac Pro del 2018 potrebbe quindi integrare una GPU Nvidia.

Fonte: Nvidia • Notizie su: