QR code per la pagina originale

PosteMobile sbarca sulla rete fissa

PosteMobile lancia la sua prima offerta di rete fissa che permette di chiamare tutti i numeri fissi e mobile nazionali senza scatti alla risposta.

,

PosteMobile, noto operatore virtuale, il più grande per numero di clienti in Italia, dopo 10 anni dal suo lancio, compie uno storico passo in avanti entrando anche nel complesso segmento della telefonia fissa. PosteMobile, dunque, ha lanciato “PosteMobile Casa“, una soluzione chiara che con un unico canone permette di chiamare tutti i numeri fissi e mobile nazionali senza alcuno scatto alla risposta.

“PosteMobile Casa” include anche un telefono in comodato d’uso ed offre servizi di valore aggiunto come la segreteria telefonica e l’identificativo del numero del chiamante. Il servizio di rete fissa dell’operatore virtuale prevede un canone, in promozione, di 20,90 euro ogni 4 settimane per chi si abbonerà entro il 30 giugno. Successivamente, salvo proroghe, il canone dell’offerta salirà al suo costo standard e cioè di 26,90 euro ogni 4 settimane. Previsto, inoltre, un costo di attivazione una tantum pari a 29 euro. Aderire all’offerta di PosteMobile di telefonia fissa è davvero molto semplice.

Tutto quello che l’interessato dovrà fare è recarsi presso uno sportello postale e richiedere l’attivazione. Successivamente, l’utente sarà contattato per fissare un appuntamento per la consegna del telefono a casa. La consegna sarà effettuata da parte di un tecnico che configurerà la linea rendendo subito operativa la nuova utenza. Sino al 30 giugno la consegna e l’installazione a domicilio sono gratuite, successivamente, se richieste, costeranno 60 euro una tantum.

Maggiori dettagli della prima offerta di telefonia fissa di PosteMobile sono disponibili direttamente all’interno del sito ufficiale dell’operatore virtuale.

Commenta e partecipa alle discussioni