QR code per la pagina originale

Sony annuncia un tablet gigante con e-ink

Il Sony DPT-RP1 è un tablet con display e-ink da 13,3 pollici, connettività wireless e stilo che può sostituire il tradizionale blocco note per gli appunti.

,

Sony ha recentemente annunciato una joint venture con E Ink, azienda che produce EPD (Electronic Paper Display) per ebook. Il primo frutto di questa collaborazione è DPT-RP1, un tablet con schermo e-ink indirizzato all’utenza professionale. Il dispositivo può sostituire il tradizionale blocco note, in quanto consente di prendere appunti con la stilo in dotazione. Il prodotto verrà offerto in Giappone a partire dall’inizio di giugno.

Il tablet è più sottile e più leggero del precedente DPT-S1. Sony afferma che lo spessore è pari a quello di 30 fogli di carta. Lo schermo da 13,3 pollici ha una risoluzione di 1650×2200 punti e offre una superficie di visualizzazione equivalente a quella di un foglio A4. Oltre alla stilo, l’utente può utilizzare anche le dita, dato che il pannello e-ink è capacitivo. All’interno del tablet trovano posto un processore quad core Marvell IAP140 a 64 bit e 16 GB di memoria flash, di cui 11 GB disponibili per lo storage.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11a/b/g/n/ac dual band (2,4 e 5 GHz) e Bluetooth 4.2. La ricarica della batteria avviene tramite porta micro USB. Dimensioni e peso sono 224×302,6×5,9 millimetri e 349 grammi, rispettivamente. Il DPT-RP1 supporta solo file PDF, quindi non può sostituire un tradizionale e-book reader, come il Kindle. Sony ha voluto offrire un dispositivo agli utenti che vogliono eliminare l’uso della carta. È comunque presente l’app Digital Paper per desktop che permette di convertire pagine web e documenti in PDF da inviare al tablet.

Il prezzo del DPT-RP1 è piuttosto alto: 80.000 yen, pari a circa 685 euro. Il tablet sarà in vendita dal 5 giugno. Non è noto se e quando verrà distribuito anche in altri paesi.

Fonte: The Verge • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni