QR code per la pagina originale

Windows 10 Cloud, Microsoft lo svelerà a maggio

Microsoft dovrebbe tenere l'evento di primavera nei primi giorni di maggio; focus su Windows 10 Cloud e su nuovi dispositivi della linea Surface.

,

Microsoft sarebbe sul punto di annunciare il tanto atteso evento di primavera in cui potrebbe presentare tante novità hardware e software. Secondo ZDNET, in questo evento particolare enfasi potrebbe essere data al lancio di Windows 10 Cloud e alla presentazione di nuovi dispositivi della linea Surface. Il nome in codice di questo appuntamento sarebbe “Bespin” e secondo alcune indiscrezioni si dovrebbe tenere all’inizio del mese di maggio.

La scelta del nome “Bespin” non è stata fatta a caso. Chi è appassionato di Star Wars si ricorderà che “Bespin” è anche il nome del pianeta in cui è situata “Cloud City”, dunque, una chiaro riferimento al cloud e quindi probabilmente a Windows 10 Cloud. Si ricorda che trattasi di una particolare variante del sistema operativo Windows 10. In realtà ha poco o nulla a che fare con il cloud perché è solamente una versione “alleggerita” di Windows 10 in grado di eseguire solamente le applicazioni universali che possono essere scaricate direttamente dal Windows Store. Windows 10 Cloud può anche essere visto come il successore di Windows RT.

Windows 10 Cloud, comunque, potrà essere aggiornato alle piene funzionalità di Windows 10 mediante il pagamento di una licenza. Infatti, questo nuovo sistema operativo è pensato per essere economico e per essere inserito su dispositivi di fascia bassa per competere con maggiore efficacia contro i Chromebook che sempre di più trovano consensi tra gli utenti.

Durante l’evento non sarà presentato il Surface Book 2 che è ancora in fase di sviluppo. Per quanto riguarda il Surface Pro 5 è possibile ma non certo che faccia la sua comparsa proprio durante l’evento di primavera di Microsoft. Prodotto che sarà un’evoluzione dell’attuale modello e non una rivoluzione.

Possibile, inoltre, che la casa di Redmond possa presentare un prodotto della linea Surface in grado di funzionare con Windows 10 Cloud. Potrebbe essere il tanto chiacchierato Surface 4, successore del Surface 3 la cui produzione è terminata l’anno scorso.

Sicuramente se ne saprà molto di più nel corso delle prossime settimane.

Fonte: ZDNET • Notizie su: , ,