QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi Max 2 e Mi Note 3, debutto imminente?

Oltre ai Mi 6 e Mi 6 Plus, Xiaomi dovrebbe presto annunciare altri due smartphone, ovvero il Mi Max 2 da 6,44 pollici e il Mi Note 3 da 5,7 pollici.

,

Xiaomi ha comunicato ufficialmente che il Mi 6 verrà presentato il 19 aprile. Nelle prossime settimane è previsto l’annuncio di altri dispositivi altrettanto interessanti. Si tratta del Mi Max 2 e del Mi Note 3, successori degli attuale Mi Max e Mi Note 2. Per entrambi sono previste diverse novità hardware.

Il Mi Max, annunciato circa un anno fa, è un phablet di fascia media con uno schermo da 6,44 pollici (1920×1080 pixel). Il nuovo Mi Max 2 dovrebbe conservare le stesse dimensioni e integrare un processore migliore (Snapdragon 660 contro Snapdragon 650/652), affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria flash. Probabile tuttavia la disponibilità di una versione con 4 GB di RAM e 64 GB di storage. Xiaomi non dovrebbe apportare sostanziali modifiche estetiche, mentre la capacità della batteria potrebbe aumentare da 4.850 a 5.000 mAh. Il sistema operativo sarà certamente Android 7.1 Nougat.

Il Mi Note 3 è invece uno smartphone di fascia alta che potrebbe avere caratteristiche simile al prossimo Mi 6 Plus, tra cui lo schermo dual edge. In base alle ultime indiscrezioni provenienti dalla Cina, il nuovo modello avrà un display da 5,7 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel) e integrerà un processore Snapdragon 835. L’attuale Mi Note 2 è disponibile in tre versioni con 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di storage. Per il nuovo Mi Note 3 è prevista una variante con 8 GB di RAM e 256 GB di storage.

Non ci sono informazioni sulle date di lancio dei due dispositivi, ma è probabile che l’annuncio avvenga entro la fine del secondo trimestre.

Commenta e partecipa alle discussioni