QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi Max 2, prima immagine del phablet

Prima immagine e nuovi dettagli sul Mi Max 2, il phablet economico con Android Nougat che Xiaomi potrebbe annunciare domani insieme al top di gamma Mi 6.

,

Domani verrà annunciato il top di gamma Mi 6, ma Xiaomi potrebbe svelare anche il Mi Max 2, un phablet di fascia media con schermo full HD da 6,44 pollici. Nelle ultime ore sono trapelate ulteriori informazioni sul dispositivo ed è apparsa online la prima immagine ufficiale, grazie alle quale si possono individuare le differenze rispetto al Mi Max presentato circa un anno fa.

Il Mi Max 2 avrà sicuramente un telaio unibody in alluminio, come il modello attuale. L’immagine mostra la parte posteriore dello smartphone con il lettore di impronte digitali e il modulo fotografico in alto a sinistra. Quest’ultimo è più sporgente rispetto a quello del Mi Max, probabilmente perché lo spessore del dispositivo è stato ridotto. Lungo il bordo superiore si nota il jack audio da 3,5 millimetri, mentre lungo bordo inferiore ci sono gli altoparlanti e la porta USB Type-C che prende il posto della micro USB 2.0.

Xiaomi Mi Max 2 leak

La presunta dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 626 a 2,2 GHz, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD. Gli utenti potranno acquistare anche una variante con 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Le fotocamere dovrebbero avere una risoluzione di 12 e 5 megapixel, mentre la connettività verrà sicuramente garantita dai tradizionali moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS e LTE. Lo slot ibrido potrà ospitare due SIM (micro+nano) oppure una micro SIM e la schede microSD. La batteria potrebbe avere una maggiore capacità (5.000 mAh) rispetto a quella del Mi Max (4.850 mAh).

Per quanto riguarda il sistema operativo si prevede Android 7.1 Nougat, personalizzato con l’interfaccia MIUI 8. Per conoscere le specifiche ufficiali non resta che attendere l’evento di domani (se l’indiscrezione sulla data verrà confermata).

Fonte: Fonearena • Immagine: testing via Shutterstock • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni