QR code per la pagina originale

Instagram, arriva la modalità offline

Instagram introduce il supporto offline per la sua applicazione per Android, i contenuti si potranno visualizzare anche senza connessione ad internet.

,

Oltre l’80% degli iscritti ad Instagram risiedono al di fuori dei confini americani ed è dunque necessario che l’applicazione possa disporre di una qualche sorta di accorgimento per garantire il suo funzionamento anche laddove la connettività sia molto scarsa. All’appuntamento di F8, l’annuale conferenza per gli sviluppatori di Facebook, Instagram ha annunciato che è in fase di distribuzione una soluzione che permetterà di accedere alle funzionalità dell’applicazione anche offline, cioè in assenza di una connessione ad internet.

Questa importantissima novità è da subito disponibile per Android ma in futuro dovrebbe arrivare anche su iOS. La scelta di iniziare ad offrire il supporto offline sull’applicazione per Android è da ricercarsi nel fatto che la piattaforma mobile di Google è quella più diffusa, soprattutto nei paesi in via di sviluppo dove la connettività è più scarsa. Hendri, ingegnere di Instagram, ha spiegato che gli utenti potranno visualizzare offline tutti i contenuti precedentemente caricati all’interno dell’applicazione. Inoltre, gli utenti potranno lasciare commenti, salvare foto ed effettuare altre azioni che saranno rese effettive quando l’applicazione tornerà a connettersi nuovamente.

Questa novità potrebbe consentire la crescita della presenza di Instagram soprattutto nei paesi in via di sviluppo dove oggi è poco presente a causa della scarsità di connettività mobile presente. Facebook Lite ha dimostrato, con i suoi 200 milioni di utenti in un anno, tutte le potenzialità di offrire una piattaforma in grado di funzionare in situazioni dove internet non è fortemente radicato.

In definitiva, un passo in avanti per rendere Instagram davvero disponibile a tutti gli utenti di tutto il mondo.

Commenta e partecipa alle discussioni