QR code per la pagina originale

Vodafone IperFibra arriva in altre città italiane

Grazie alla partnership con Enel Open Fiber, Vodafone porta la sua IperFibra nelle città di Bari, Cagliari, Catania e Venezia dove offrirà 1Gbps.

,

Vodafone, grazie alla partnership con Enel Open Fiber, espande la disponibilità della sua offerta IperFibra ad altre importanti città italiane. IperFibra Vodafone, dunque, arriva nelle città di Bari, Cagliari, Catania e Venezia. Da domani 20 aprile saranno disponibili le offerte commerciali per navigare fino a 1 Gigabit al secondo in download e fino a 200 Megabit al secondo in upload, per clienti privati, PMI e Pubbliche Amministrazioni.

Dopo Milano, Bologna, Torino e Perugia, l’IperFibra Vodafone si estende ad altre 4 città, grazie alla partnership con Open Fiber per portare la fibra fino alla casa con tecnologia Fiber to the Home (FTTH) in 250 città italiane. Per la prima volta, famiglie e imprese potranno sperimentare tutta la potenza delle Rete Vodafone che abilita nuovi servizi, dalla realtà virtuale alla telemedicina, e rende più veloci e performanti servizi come lo streaming video, il download di file di grandi dimensioni, l’utilizzo di strumenti di cloud per l’archiviazione di documenti. Oltre all’IperFibra a 1 Gigabit al secondo nelle città di Milano, Bologna, Torino, Perugia, Bari, Catania, Cagliari e Venezia, Vodafone ha portato la fibra a 1 Gigabit al secondo, in 8 distretti industriali italiani: Moncalieri (TO), Cologno Monzese (MI), Carpi (MO), Modena, Forlì Ospedaletto (FC), Modugno (BA), Surbo (LE) e Arzano (NA).

I servizi in fibra ottica di Vodafone Italia sono disponibili complessivamente in oltre 970 comuni italiani e raggiungono 12.4 milioni di famiglie e imprese. La copertura 4G ha raggiunto il 97,2% della popolazione in oltre 6.900 comuni, di cui 1.050 in 4G+.