QR code per la pagina originale

Windows 10 CU per smartphone agli Insider

Microsoft rinvia il rollout pubblico di Windows 10 Creators Update per gli smartphone; disponibile, per il momento, solamente per gli Insider.

,

Microsoft aveva promesso l’inizio del rollout di Windows 10 Creators Update per gli smartphone nella giornata di ieri 25 aprile ed invece il rilascio è avvenuto solamente per gli iscritti al programma Windows Insider attraverso il Release Preview ring e lo Slow ring. Trattasi di una scelta curiosa, non giustificata, che aggiunge un po’ di ritardo alla tabella di marcia dello sviluppo della piattaforma mobile della casa di Redmond.

Non è dato di sapere, adesso, quando inizierà il rilascio ufficiale dell’aggiornamento per tutti gli smartphone supportati ma l’attesa non dovrebbe essere lunga visto che quando un aggiornamento arriva all’interno del Release Preview ring e dello Slow ring significa che il software è stabile e quasi privo di problemi. Probabilmente Microsoft sta cercando un’ultima verifica da parte degli Insider prima di avviare il rollout ufficiale. Non è la prima volta, comunque, che la roadmap di Windows 10 Mobile viene modificata in corso d’opera. Già in passato, infatti, ci sono stati alcuni rinvii rispetto a quanto pianificato originariamente.

Quindi, gli Insider in possesso di un terminale compatibile possono da oggi iniziare a testare la versione finale di Windows 10 Creators Update.

Si ricorda che l’aggiornamento, una volta che sarà reso disponibile per tutti, sarà scaricabile, però, solamente da un numero limitato di modelli. La casa di Redmond, infatti, ha deciso di pensionare molti vecchi Lumia. Di seguito l’elenco dei modelli compatibili.

  • HP Elite x3
  • Microsoft Lumia 550
  • Microsoft Lumia 640/640XL
  • Microsoft Lumia 650
  • Microsoft Lumia 950/950 XL
  • Alcatel IDOL 4S
  • Alcatel OneTouch Fierce XL
  • SoftBank 503LV
  • VAIO Phone Biz
  • MouseComputer MADOSMA Q601
  • Trinity NuAns NEO