QR code per la pagina originale

Ecco il primo smartwatch di Fitbit

Yahoo Finance ha pubblicato le immagini dello smartwatch con display quadrato, GPS e cardiofrequenzimetro che Fitbit dovrebbe annunciare entro l'autunno.

,

In base alle indiscrezioni dello scorso mese, Fitbit ha posticipato il lancio del suo smartwatch a causa di alcuni problemi hardware e software. In attesa dell’annuncio ufficiale, previsto per l’autunno, Yahoo Finance ha ottenuto le prime immagini del dispositivo indossabile e degli auricolari Bluetooth che verranno presentati insieme allo smartwatch.

I fitness tracker presenti nel catalogo Fitbit sono stati progettati da un’azienda esterna. Lo smartwatch è invece il primo device realizzato completamente in-house. Il produttore californiano ha quindi pensato di riproporre un design simile a quello del Blaze, sostituendo la forma ottagonale con una più tradizionale forma quadrata. Il telaio dell’orologio digitale è in alluminio, mentre il cinturino (intercambiabile) è in elastomero. Sul lato destro sono presenti due pulsanti zigrinati per l’accesso alle varie funzionalità.

Lo smartwatch (nome in codice Project Higgs) possiede uno schermo a colori con luminosità di 1.000 nit, integra un modulo GPS, un cardiofrequenzimetro e una batteria che garantisce un’autonomia fino a quattro giorni. Il dispositivo consente di effettuare pagamenti touchless e di riprodurre in streaming i brani musicali di Pandora che, eventualmente, possono essere salvati nella memoria interna.

Durante lo sviluppo del gadget, Fitbit ha dovuto risolvere diversi problemi. Le antenne GPS sono state riposizionate, in quanto il segnale era troppo debole, e il telaio non aveva superato i test di resistenza all’acqua. Lo smartwatch non è basato su Android Wear, quindi il produttore dovrà creare un app store. Ciò avverrà però dopo il lancio del dispositivo, sul quale gli utenti troveranno alcune app custom. Il prezzo dovrebbe essere di circa 300 dollari.