QR code per la pagina originale

Il Surface Pro 5 non esiste

Il Surface Pro 5 non esiste; Microsoft starebbe per lanciare solamente una versione riveduta e corretta dell'attuale Surface Pro 4.

,

Un vero e proprio Surface Pro 5, inteso come netto salto generazionale dell’attuale modello, non sarebbe in dirittura d’arrivo ma sarebbe pronto a debuttare una versione aggiornata del Surface Pro 4 con processori di nuova generazione o poco di più. Da tempo gli utenti stanno aspettando l’arrivo del Surface Pro 5. All’evento del 2 maggio non è arrivato ed adesso le attese sono per l’appuntamento di Build 2017 (10-12 maggio) e per il nuovo evento hardware del 23 maggio prossimo. In particolare, gli occhi sono puntati all’evento di fine maggio dove parteciperà Panos Panay, uno dei responsabili della divisione Surface. Purtroppo, sembra che i piani di Microsoft siano ben diversi.

Durante un’intervista, Panos Panay ha dichiarato che è giusto se alcune persone oggi non vogliono acquistare il Surface Pro 4 ma che i possessori potranno stare sicuri di avere in mano un dispositivo che sarà competitivo per 5 anni. Messo sotto pressione sull’arrivo della prossima generazione del Surface Pro, il dirigente di Microsoft ha anche sottolineato che quando ci sarà un cambiamento significativo lo metteranno sul mercato, così come è avvenuto con l’attuale versione. Il Surface Pro 5 non esiste ancora anche se Panos Panay non ha escluso che in un futuro non arrivi.

Tradotto, significa che la prossima generazione del Surface Pro, indipendentemente da come sia chiamata, non sarà un cambio radicale rispetto all’attuale modello ma solamente un aggiornamento. Lecito, dunque, aspettarsi a questo punto solamente un refresh hardware con i nuovi processori Intel di settima generazione, diversi tagli di RAM, forse schermi a 4K e poco di più.

Affinamenti, dunque, ma nessuna rivoluzione. Una scelta, comunque, che non stupisce più di tanto. L’attuale modello, oltre a piacere molto, è un vero e proprio capolavoro di progettazione e Microsoft non può fare molto per migliorare un prodotto già di per se ancora oggi innovativo se non aggiornando alcune sue specifiche in attesa che la tecnologia consenta di portare in mano ai consumatori qualcosa di ancora più innovativo.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,