QR code per la pagina originale

Moto Z2 Play, autonomia inferiore dello Z Play?

Il nuovo Moto Z2 Play avrà uno spessore inferiore al Moto Z Play, quindi la batteria sarà più piccola e offrirà un'autonomia più bassa (circa 30 ore).

,

A fine aprile era apparsa online la prima immagine del Moto Z2 Play che evidenziava uno spessore molto ridotto. Il noto leaker Evan Blass ha ora scoperto che ciò avverrà a discapito della batteria, la cui capacità sarà inferiore a quella dell’attuale Moto Z Play. Verrebbe meno quindi uno dei vantaggi rispetto alla concorrenza, ovvero l’elevata autonomia dello smartphone.

Secondo quanto riportato nel materiale pubblicitario, il nuovo Moto Z2 Play avrà uno spessore di circa 6 millimetri e un peso di 145 grammi. Il profilo “slim” del dispositivo comporterà una diminuzione della capacità della batteria dai 3.510 mAh del modello precedente ai 3.000 mAh. Conseguentemente l’autonomia scenderà da 50 a 30 ore. Per quanto riguarda la dotazione hardware si prevedono alcuni miglioramenti rispetto al Moto Z Play. Lo schermo Super AMOLED avrà ancora una diagonale da 5,5 pollici e una risoluzione full HD (1920×1080 pixel).

Il processore Snapdragon 625 a 2 GHz verrà sostituito dallo Snapdragon 626 a 2,2 GHz. La RAM aumenterà da 3 a 4 GB, mentre la memoria flash passerà da 32 a 64 GB. La fotocamera frontale sarà identica a quella del Moto Z Play (5 megapixel), mentre la fotocamera posteriore avrà un sensore di qualità migliore, sebbene con risoluzione inferiore (12 megapixel con apertura f/1.7).

Il sistema operativo sarà Android 7.1.1 Nougat. Il Moto Z2 Play verrà offerto in due colori: Lunar Gray e Fine Gold. Motorola annuncerà altri due modelli della serie (Z2 e Z2 Force), oltre a Moto E4/E4 Plus e Moto C/C Plus.