QR code per la pagina originale

iPhone 8: online le immagini CAD

Appaiono online i primi render CAD di iPhone 8, delle immagini e dei video apparentemente provenienti dai distretti produttivi asiatici partner di Apple.

,

Altra tornata di leak per iPhone 8, lo smartphone da 5.8 pollici che Apple starebbe preparando per il decennale della linea. A seguito della pubblicazione di svariati schemi di design, giungono oggi delle immagini CAD, apparentemente provenienti dai distretti produttivi partner di Cupertino. Gli scatti e i video sono stati pubblicati da OnLeaks e GearIndia, sebbene al momento non sia possibile stabilire l’attendibilità di questa indiscrezione.

Il leak in questione segue abbastanza fedelmente gli schemi di design da diverse settimane disponibili e, fatto non da poco, permette di assaporare quale sarà l’estetica finale di iPhone 8. Con alcune importanti conferme: gli scatti pubblicati, infatti, non mostrano un sensore Touch ID montato sul retro del dispositivo, rinforzando quindi l’ipotesi di una sua inclusione direttamente nel display frontale.

I render CAD in questione mostrano uno smartphone lungo 144 millimetri, largo 71 e dallo spessore di 7.7, dalla scocca probabilmente in alluminio o in altra lega metallica. Non sembra, infatti, Apple abbia optato per il vetro e l’acciaio inossidabile, così come precedentemente indicato da molti rumor provenienti dall’Oriente. Lo schermo frontale è da 5.8 pollici, in modalità edge-to-edge affinché il form factor dello smartphone possa rimanere contenuto: una strategia, questa, che permetterà a iPhone 8 di risultare solo lievemente più grande del classico iPhone 7 da 4.7 pollici. Sempre per il display, sembra essere confermato l’impiego di un pannello OLED, mentre sul retro trova alloggiamento una doppia fotocamera verticale.

Così come già accennato, non vi sono pulsanti frontali per il dispositivo, grazie a uno schermo capace di occupare gran parte della superficie dello smartphone, ma una simile decisione non ha comportato lo spostamento di Touch ID sulla scocca posteriore. Il render non accenna alla presenza di un sensore per le impronte digitali isolato da altre componenti, di conseguenza quest’ultimo potrebbe risultare del tutto inglobato nello schermo.

Naturalmente, le immagini mostrate non sono state confermate né da Apple né dalle aziende partner, di conseguenza l’attendibilità non può essere verificata. Ancora, sembra che Cupertino abbia testato più di 10 prototipi per il futuro smartphone, impossibile perciò stabilire questa sia la versione finale.

Fonte: MacRumors • Immagine: Blackzheep via Shutterstock • Notizie su: , , ,