QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S8, schermo troppo fragile

Il nuovo Infinity Display dei Samsung Galaxy S8 e S8+ è molto fragile, nonostante il Gorilla Glass 5, quindi è consigliabile l'uso di una cover protettiva.

,

I Samsung Galaxy S8 e S8+ hanno ricevuto ottime recensioni dalla stampa specializzata, grazie ai numerosi miglioramenti rispetto ai precedenti Galaxy S7 e S7 edge. Una delle novità più apprezzate è lo schermo Super AMOLED, denominato Infinity Display, che copre quasi interamente la parte frontale dello smartphone. SquareTrade, società che offre garanzie estese per dispositivi elettronici negli Stati uniti, ha tuttavia rilevato la sua estrema fragilità.

L’azienda ha effettuato diversi test per valutare la “breakability” dei due modelli. I test Face Drop e Back Drop, eseguiti con un apposito macchinario da un’altezza di sei piedi (circa 1,80 metri), hanno mostrato la facilità con cui il vetro si rompe al contatto con il suolo (cemento), nonostante la presenza del Gorilla Glass 5. SquareTrade ha dichiarato che i Galaxy S8 e S8+ sono al momento gli unici smartphone a rompersi su entrambi i lati dopo la prima caduta, come si può vedere nel seguente video.

La notizia positiva è che i costi per la riparazione sono inferiori a quelli dei precedenti modelli. Per sostituire lo schermo danneggiato del Galaxy S8 servono circa 200 dollari, fino a 100 dollari in meno rispetto al Galaxy S7, nonostante la complessità del nuovo Infinity Display. A titolo di confronto, la riparazione del display dell’iPhone 7 costa 300 dollari.

Al termine dei test, SquareTrade ha assegnato al Galaxy S8 un punteggio di “breakability” pari a 76, mentre al Galaxy S8+ è stato attribuito un punto in più. Dato che il rischio di rompere lo schermo è mediamente alto è consigliabile acquistare una cover protettiva. La stessa Samsung offre una vasta scelta in termini di materiali, funzionalità e prezzi.