QR code per la pagina originale

Vetro Ion-X per iPhone 7S, iPhone SE o iPod Touch?

Appare online la scocca di un dispositivo Apple completamente in vetro rinforzato Ion-X: non è ben chiaro se riguardi iPhone 7S, iPhone SE o iPod Touch.

,

Non solo iPhone 8, l’universo dei rumor sui dispositivi Apple propone oggi interessanti novità anche per altri dispositivi targati mela morsicata. È quanto dimostra l’immagine della scocca posteriore di quello che potrebbe essere uno smartphone, completamente in vetro rinforzato e pubblicare da Slashleaks. Al momento, tuttavia, non è dato sapere a quale modello di Cupertino appartenga: potrebbe infatti essere compatibile con iPhone 7S, iPhone SE o iPod Touch.

L’immagine in questione proverrebbe da un fornitore cinese e mostra, seppur in modo non esaustivo, la scocca posteriore di un dispositivo a marchio mela. Quest’ultima è ricoperta da uno strato di vetro rinforzato, probabilmente lo Ion-X già impiegato da Apple per altri prodotti, e vede una fotocamera e un flash in posizione verticale. Secondo quanto dichiarato da Slashleaks, la componente sarebbe destinata a un device “N79”, un tipo di denominazione che solitamente viene associata agli iPhone. Eppure, almeno dalle dimensioni, non si può escludere che la Mela stia pensando anche a un rinnovamento di iPod Touch.

Quasi certamente la parte ritratta non può appartenere ai futuri iPhone 8, sia per le dimensioni teoricamente non sufficienti per contenere uno schermo da 5.8 pollici, che per la mancanza di una doppia fotocamera posteriore. Allo stesso modo, emergono dubbi anche sul conto di iPhone 7S: trattandosi di un’edizione “s”, infatti, è difficile che Apple decida di modificarne il design. Fatto non da poco, la componente mostra una fotocamera tutt’altro che protuberante, quindi non compatibile né con l’estetica degli attuali iPhone 7, né con i futuri iPhone 8.

Sebbene la fonte dei leak non abbia confermato la diagonale dell’esemplare, AppleInsider suggerisce come la scocca potrebbe appartenere a un device da 4 pollici. Se così fosse, il primo candidato ideale potrebbe essere iPhone SE, il device lanciato lo scorso anno da Cupertino per i nostalgici dei piccoli schermi. Va però considerato come Apple abbia già provveduto a un piccolo aggiornamento della linea, con maggiori capacità di storage introdotte lo scorso marzo, è quindi improbabile possa presentarne un nuovo modello a settembre. Altro prodotto da 4 pollici sopravvissuto dalle parti della California è iPod Touch, un iDevice fermo al 2015 in materia di aggiornamenti, non si può quindi escludere non sia questo il destinatario di un simile refresh.

È doveroso sottolineare, però, come al momento non giungano notizie su eventuali interessi di Apple sia per iPhone SE che per iPod Touch e, non ultimo, come la società sia solita produrre numerosi dispositivi di test, poi scartati prima della commercializzazione. L’esemplare asiatico, di conseguenza, potrebbe essere semplicemente un prototipo.

Fonte: AppleInsider • Immagine: Apple • Notizie su: Apple iPhone SE, , , , ,