QR code per la pagina originale

Apple sbarca su Giphy: promozione con le GIF

Apple sbarca su Giphy, con un canale completamente dedicato ad Apple Music: le prime GIF animate riguardano Harry Styles, Taylor Swift e Drake.

,

Apple sbarca su Giphy, la popolare piattaforma per la creazione di GIF animate. Una scelta nell’ottica dei social network, per la promozione dei propri servizi in modo originale, giovane e istantaneo. A partire da Apple Music, lo streaming musicale targato mela morsicata, pronto a inaugurare questa nuova avventura promozionale in compagnia di Harry Styles.

Il piccolo arcano è stato svelato nella giornata di ieri, quando Apple ha pubblicato su Twitter una GIF dedicata a Harry Styles, cantante amato dalle giovanissime nonché componente degli One Direction, per lanciarne il documentario esclusivo su Apple Music. Gli utenti hanno così scoperto come il gruppo abbia aperto un proprio canale ufficiale su Giphy e, sebbene al momento le animazioni presenti siano abbastanza limitate, con una cinquantina di interventi totali, vi è chi scommette ben presto l’azienda saprà stupire con numerose trovate virali.

Così come già accennato, il canale ospita alcune GIF tratte da video già noti di Apple, come i famosi spot con Taylor Swift e Drake, nonché i vari documentari di Apple Music. A breve, tuttavia, potrebbero apparire i primi contenuti specificatamente pensati per la piattaforma, generati appositamente per il consumo social. Naturalmente, le GIF di Giphy possono essere condivise online e scambiate con gli amici, nonché sfruttate per le comunicazioni personali su iMessage.

Non è la prima volta, tuttavia, che Apple si affida a servizi terzi per la promozione delle proprie iniziative sui social network. In occasione del lancio di iPhone 5C, avvenuto qualche anno fa, la società aveva infatti scelto di affidarsi a Tumblr, aprendo il suo primo account ufficiale sulla piattaforma. Sodalizio, quest’ultimo, rinnovato anche di recente, con la presenza sul social della condivisione fotografica anche di un canale ufficiale dedicato alla radio Beats 1. Nel mentre, Apple è presente su Twitter con diversi profili aziendali, nonché con gli account personali dei dirigenti, quindi anche su Facebook, sebbene in modo più limitato rispetto al social network del cinguettio.