QR code per la pagina originale

Amazon Prime Video su Apple TV alla WWDC?

Apple e Amazon potrebbero annunciare l'arrivo di Prime Video su Apple TV a giugno, nel corso della WWDC: ecco tutte le indiscrezioni dagli USA.

,

L’applicazione di Amazon Prime Video dedicata ad Apple TV potrebbe giungere nel corso della WWDC di giugno, con una presentazione ufficiale. È questa l’indiscrezione che proviene da BuzzFeed News, in particolare da John Paczkowski, giornalista solitamente molto affidabile sul conto della mela morsicata.

Le voci sul possibile lancio di un’applicazione nativa per Apple TV circolano dalla scorsa settimana, sebbene né Cupertino né Amazon abbiano voluto confermare direttamene le indiscrezioni. A quanto pare, il colosso del commercio elettronico avrebbe richiesto rassicurazioni ad Apple e, da alcuni incontri preliminari, sarebbe nata una sorta di partnership. Tanto che, secondo BuzzFeed News, potrebbe giungere un annuncio congiunto nel corso della WWDC 2017, pronta ad aprire i battenti il prossimo 5 giugno.

La release al pubblico, tuttavia, pare non sarà contestuale alla WWDC, ma entro la fine dell’estate. Non è però tutto, poiché sembra Amazon si sia accordata per vendere nuovamente il set-top-box di Cupertino dalle pagine del proprio store online, dopo la rimozione qualche anno fa poiché in concorrenza diretta con i prodotti della linea Fire.

Il servizio Amazon Prime Video ha segnato la sua espansione internazionale a fine 2016, giungendo in oltre 200 nazioni del mondo. La società ha fornito un’apposita applicazione per iOS e Android, nonché per alcuni modelli di Smart TV, tuttavia al momento manca il supporto a un numero abbastanza rilevante di console di gaming, nonché ad alcuni set-top-box, tra cui proprio Apple TV. I proprietari del dispositivo, tuttavia, possono comunque approfittare della visione sullo schermo del salotto grazie alle funzionalità di AirPlay in dotazione negli iDevice, in particolare con iPad. In questo caso, infatti, il tablet funge da comodissimo second screen, con tanto di informazioni in diretta su attori in scena e trama, per una visione il più possibile esaustiva. In Italia, l’accesso a Prime Video è incluso nel classico abbonamento Prime, da 19.99 euro l’anno.