QR code per la pagina originale

Apple premia Corning e la produzione USA

Apple ha annunciato il primo destinatario dell'Advanced Manufacturing Fund: si tratta di Corning, con 200 milioni per il suo vetro rinforzato.

,

Apple annuncia i primi destinatari dell’Advanced Manufacturing Fund, il fondo da un miliardo di dollari che la società ha voluto stanziare per incentivare la produzione negli Stati Uniti, nonché per premiare le eccellenze fra i suoi fornitori. Il gruppo ha confermato come 200 milioni verranno consegnati a Corning, il famoso produttore di vetri rinforzati per dispositivi mobile, dato il suo impegno nella realizzazione di strumenti allo stato dell’arte per il mercato.

Il premio monetario è pensato da Apple come un incentivo per la divisione ricerca e sviluppo, affinché Corning possa sviluppare vetri sempre più resistenti e versatili, da impiegare nei migliori dispositivi sul mercato. Così ha spiegato Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple:

Corning è un grande esempio di un fornitore che ha continuato a innovare, è uno dei partner di lungo corso di Apple. La collaborazione è cominciata 10 anni fa, con il primissimo iPhone, e oggi tutti i consumatori che acquistano un iPhone o un iPad nel mondo toccano un vetro sviluppato in America. Siamo estremamente orgogliosi della nostra collaborazione e nell’investire ulteriormente in Corning, che dispone di una così ricca esperienza nei processi produttivi innovativi.

Negli anni, la partnership tra Apple e Corning ha permesso la creazione di circa 1.000 nuovi posto di lavoro, inoltre il gruppo di Cupertino pare abbia particolarmente apprezzato la scelta del fornitore di investire in energie rinnovabili, così da raggiungere la piena autosufficienza per la produzione negli Stati Uniti.

L’Advanced Manufacturing Fund è stato annunciato qualche giorno fa da Tim Cook, CEO della mela morsicata, a margine della presentazione dei risultati fiscali per il Q2 2017. In quell’occasione, Cook ha espresso profondo orgoglio per una simile iniziativa, nella speranza che possa servire non solo alla crescita delle aziende locali, ma anche a creare un circolo virtuoso tra i fornitori a stelle e strisce.

Fonte: AppleInsider • Immagine: Denis Rozhnovsky via Shutterstock • Notizie su: , ,