QR code per la pagina originale

WWDC 2017: in arrivo iPad Pro 10.5 e Siri Speaker

Apple potrebbe lanciare il nuovo iPad Pro e il misterioso Siri Speaker alla WWDC di giugno: è quanto sostiene Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities.

,

Apple potrebbe ormai approfittare dell’imminente WWDC per presentare, oltre al software rinnovato per i suoi dispositivi, anche alcune novità hardware. È quanto sottolinea Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities solitamente molto affidabile sul conto della mela morsicata, in una nota inoltrata agli investitori. Secondo l’esperto, in arrivo vi sarebbero iPad Pro da 10.5 pollici nonché il nuovo Siri Speaker.

Le indiscrezioni si susseguono ormai da tempo e, proprio per questo, non giungeranno a sorpresa per i tanti appassionati dell’universo Apple. Stando a Kuo, il dispositivo più probabile sarà iPad Pro da 10.5 pollici, un device già atteso per lo scorso marzo e poi rimandato dalla società di Cupertino. Il tablet, di cui si è avuta una conferma indiretta la scorsa settimana, potrebbe caratterizzarsi per la presenza di uno schermo edge-to-edge, affinché Apple possa sfruttare lo stesso form factor e la stessa dimensione di scocca del modello da 9.7 pollici.

Kuo sottolinea come la probabilità di un lancio di iPad Pro sia ormai al 70% delle chances, considerato come siano davvero molti i segnali provenienti dai distretti produttivi, nonché la florida attività dei fornitori di custodie e accessori. Più ridotta, ma comunque molto ampia, è invece l’attendibilità per lo Siri Speaker, attestato al 50%. A quanto pare, Apple ha intenzione di lanciare un rivale ad Amazon Echo e Google Home, ovviamente completato dall’intelligenza della sua famosissima assistente vocale.

Dalle indiscrezioni preliminari, Cupertino avrebbe optato per un prodotto dotato di schermo touchscreen, nonché per l’introduzione di alcune funzioni di intelligenza artificiale, al momento non ancora note. Oltre alle feature già note di Siri, inoltre, lo speaker potrebbe diventare l’hub per la gestione dei dispositivi smart della casa, affiancando così quel ruolo oggi destinato in via preliminare ad Apple TV.

Il keynote inaugurale della WWDC è atteso il 5 giugno prossimo, alle 19 del fuso italiano. Tra le altre novità, anche la presentazione delle prime beta di iOS 11 e del successore di macOS Sierra.