QR code per la pagina originale

Apple rilascia iOS 10.3.2 e macOS Sierra 10.12.5

Apple ha rilasciato due aggiornamenti intermedi per iOS 10 e macOS Sierra: nessuna nuova funzione è stata introdotta, ma vengono risolti dei bug.

,

Un lunedì sera di aggiornamenti, quello da poco trascorso dalle parti di Cupertino. Apple ha infatti rilasciato due aggiornamenti minori per i suoi sistemi operativi, iOS 10 e macOS Sierra, senza tuttavia introdurre grandi novità sul fronte delle funzioni. Con iOS 10.3.2 e macOS Sierra 10.12.5, infatti, vengono perlopiù risolte problematiche già esistenti e migliorata la performance globale del software.

Come consuetudine, gli aggiornamenti per iOS e macOS Sierra sono disponibili per il download gratuito, seguendo le normali modalità di scaricamento. Per i dispositivi mobile è possibile procedere tramite il download OTA, dalla sezione “Aggiornamento Software” del pannello “Generali”, oppure collegando il proprio terminale al computer e avviando l’upgrade tramite iTunes. Per macOS Sierra, invece, il pacchetto d’aggiornamento è disponibile nell’omonima sezione di Mac App Store.

Così come già accennato, non vi sono novità sostanziali sulle funzioni dei due sistemi operativi, anche dato l’ormai imminente presentazione di iOS 11 e del successore di Sierra alla WWDC di giugno. Per iPhone, iPad e iPod Touch, infatti, iOS 10.3.2 fornisce la risoluzione di alcuni bug software, risolve alcune questioni relative all’impiego di Siri su CarPlay, aumenta la sicurezza generale del sistema operativo e migliora le performance, soprattutto sui modelli non più giovanissimi. Non sembra emergere, almeno per il momento, nessuna novità sulla futura esclusione dei processori a 32 bit, un fatto che potrebbe portare all’impossibilità di upgrade per device con chipset inferiore agli A7.

Del tutto simile il discorso per l’universo Mac, con un aggiornamento a macOS Sierra 10.12.5 quasi completamente concentrato sulla risoluzione di bug. Innanzitutto, è stata risolta una problematica che avrebbe potuto portare alla mancata riproduzione dell’audio su cuffie USB. Ancora, viene migliorata la performance di Mac App Store nonché inclusa la compatibilità per Windows 10 Creators Update in caso di installazione con BootCamp. Contestualmente, Apple ha rilasciato un Security Update dedicato ai precedenti Yosemite ed El Capitan, due sistemi operativi ancora largamente impiegati dall’utenza.

Fonte: MacRumors (Sierra) • Via: MacRumor (iOS 10) • Immagine: Apple • Notizie su: , ,