QR code per la pagina originale

Vodafone lancia la rete 4.5G fino a 800 Mbps

Vodafone annuncia il lancio della sua rete 4.5G che consentirà di raggiungere velocità sino a 800 Mbps; al via a Firenze, Palermo e Milano.

,

Vodafone accelera nella sua opera di portare l’ultra banda larga mobile all’interno del territorio italiano per offrire prestazioni simili alla fibra ottica anche su smartphone e tablet pc. L’operatore ha, infatti, annunciato il lancio della rete mobile 4.5G fino a 800 Mbps nelle città di Firenze, Palermo e Milano, a cui seguiranno a breve Napoli, Torino, Bologna, Roma e Genova. Trattasi di un piccolo passo in avanti anche verso il lancio del 5G. A tal proposito, Vodafone ha anche annunciato la copertura di 3 grandi città italiane in 5G entro il 2020.

Attualmente, la copertura 4G LTE dell’operatore raggiunge sul territorio italiano il 97,2% della popolazione in oltre 6.900 comuni. Per poter sfruttare la velocità sino a 800 Mbps, i clienti dell’operatore dovranno essere dotati di uno smartphone che supporti queste velocità come il nuovo Galaxy S8 di Samsung. Accanto al suo impegno per offrire connettività ad alta velocità su rete mobile, Vodafone continua gli investimenti sulla rete fissa grazie alla partnership con Enel Open Fiber che sta cablando il territorio italiano con la fibra ottica. I servizi in fibra sono disponibili in 970 città. Vodafone ha lanciato per prima in Italia l’offerta commerciale in fibra a 1 Gbps al secondo nelle città di Milano, Bologna, Torino, Perugia, Bari, Catania, Cagliari e Venezia, attraverso la partnership con Enel Open Fiber che allargherà il servizio a 250 città.

Vodafone ha inoltre portato la fibra a 1 Gbps al secondo nei distretti industriali italiani di Moncalieri (TO), Cologno Monzese (MI), Carpi (MO), Modena, Forlì Ospedaletto (FC), Modugno (BA), Surbo (LE) e Arzano (NA).